Vaiolo delle scimmie. I casi totali sono 257; non confermato quello di Genova

310

Al 26 maggio si registrano in totale 257 casi confermati in laboratorio di vaiolo delle scimmie; circa i 120 casi sospetti. L’Oms prevede che i casi identificati aumentino con l’intensificarsi della sorveglianza anche in quei Paesi non endemici. Non sono invece stati segnalati decessi. “È risultato negativo anche allo Spallanzani di Roma il test della ragazza con sospetto vaiolo delle scimmie ricoverata all’ospedale San Martino di Genova”, dichiara all’AGI Matteo Bassetti, commentando il caso di una 24enne rientrata lunedì scorso dalle Canarie e ricoverata al policlinico San Martino. Anche il test effettuato nei giorni scorsi presso la struttura era risultato negativo.