Vaccini anti-Covid-19. Anticorpi Pfizer più tardivi e meno duraturi rispetto a Moderna, ma medesimo picco

272

Secondo uno studio UVA Health, gli anticorpi contro il Covid-19 generati dal vaccino Pfizer/BioNTech aumentano più lentamente e diminuiscono più rapidamente di quelli che si ottengono con il vaccino Moderna. Inoltre, sempre nella stessa ricerca si evidenzia come i pazienti più anziani vaccinati con Pfizer abbiano generato meno anticorpi rispetto ai più giovani. Al contrario, con Moderna questo dato non è stato confermato. Tuttavia, il picco di anticorpi sembra essere uguale tra i due diversi vaccini, contrariamente a quanto era stato scritto in passato, ovvero che il picco di Moderna fosse più alto. Secondo i ricercatori, il dato sembra essere dovuto al più rapido decremento degli anticorpi con il vaccino Pfizer.