Svizzera, 10 giorni di quarantena per chi arriva dalla Liguria

227

I contagi in Italia aumentano – oltre 1.900 i nuovi casi odierni – specialmente in Liguria. Per questo sono ora necessari 10 giorni di quarantena proprio per chi dalla Liguria si reca in Svizzera. La Regione è stata infatti inserita in un lungo elenco che interessa già Gran Bretagna, Austria, Olanda e Belgio e 18 aree francesi. Ma attenzione, avverte il presidente Toti, nessuna discriminazione contro i liguri: “La misura della Pubblica sicurezza svizzera rientra in un meccanismo automatico. Se una regione supera 60 casi su 100mila abitanti in 14 giorni”, spiega. “Per Regione Liguria, questa soglia corrisponde ad una media di 70 casi al giorno; il superamento della soglia è interamente ascrivibile al cluster spezzino.”

“A seguito dell’obbligo di quarantena di 10 giorni previsto dalla Svizzera per le persone che entrano nel Paese dopo aver soggiornato per più di 24 ore in Liguria, le autorità regionali hanno scritto, allegando l’opportuna documentazione di Alisa, al console generale di Svizzera in Italia e per conoscenza al ministro Di Maio affinché le autorità svizzere tornino su una decisione che risulta falsata da dati disomogenei sul territorio regionale oppure, in subordine, limitino le proprie prescrizioni alle sole aree regionali maggiormente colpite dal contagio.”