Storie di infezioni da coronavirus particolari: dal bagnino al turista, dal migrante al collaboratore del ministro

386

Nella giornata di ieri nessuna regione ha fatto registrare zero nuovi casi, anche se questi sono stati rilevati soprattutto in Emilia Romagna (+49), Lombardia (+38) e Veneto (+45). Aumentano lievemente invece i ricoverati con sintomi, che sono ora 708 (+3). Le persone in isolamento domiciliare sono 11.706 (-3), gli attualmente positivi 12.456 (-1). I casi totali sono ora 248.070. In particolare, i dati di ieri riportano 8 decessi e 239 nuovi casi. Ne segnaliamo alcuni ripresi dalle cronache locali:

da Il Messaggero del 2 Agosto
Sabaudia, Bagnino risultato positivo al COVID-19
“Proseguono senza sosta le indagini e il tracciamento sui contatti del bagnino risultato positivo al Coronavirus a Sabaudia. Secondo quanto riportato dal portale Salute Lazio, a contagiare l’uomo sarebbe stata una persona rientrata dalla Spagna, dove la pandemia nell’ultimo periodo ha subito un’impennata di nuovi casi.”

Palermo, Positivi al coronavirus fuggono dall’albergo
“Hanno lasciato le camere d’albergo nonostante il divieto. Paura a Palermo, dove un gruppo tunisini risultato positivo al coronavirus e ospitato presso il San Paolo Hotel è scappato, salvo poi fare rientro nella struttura qualche ora dopo. L’episodio si è verificato ieri sera. Questa mattina, invece, il personale della struttura si è rifiutato di lavorare, chiedendo l’immediata sanificazione dei luoghi.”

da Il Giornale del 2 Agosto
“[…] all’ex Caserma Serena di Treviso, sono state trovate 134 persone infette durante lo screening che ha coinvolto i 293 ospiti e i 22 operatori impegnati nell’edificio.”

da Il Piccolo del 2 Agosto
Slovenia, attacco agli uffici di Janša: un collaboratore colpito dal virus
“[…] non appena un dipendente dell’ufficio di gabinetto del primo ministro sloveno Janez Janša nel corso della mattinata ha accusato un malore, subito è scattata la rete di sicurezza attorno alla leadership slovena. L’uomo, sottoposto immediatamente al tampone è, in effetti, risultato positivo al Covid-19.”

da La Repubblica-Genova del 2 Agosto
Tre persone rientrano da Parigi e risultano positive al Coronavirus
“Ieri in Liguria si sono registrati 6 nuovi casi di coronavirus e 0 decessi, ma non sarebbero riconducibili ad alcun focolaio di infezione. Fra i nuovi casi non ancora registrati da Alisa, ci sono quelli di tre persone rientrate da Parigi e risultate positive al tampone […]. Si tratta di una coppia di giovani […] risultata positiva a dei tamponi eseguiti in Francia e di un loro familiare, sintomatico, residente a Dolceacqua.”