Di Martino: “Medici liberi professionisti ‘colonna portante’ del Servizio Sanitario Nazionale”

“Siamo una colonna del sistema sanitario in Italia; un esercito di 150mila uomini e donne che non ha ruoli dirigenziali ma che ha gli stessi diritti e doveri di chi lavora nel pubblico”, dichiara il presidente dell’Associazione Medici Liberi Professionisti, Sergio Di Martino, intervenendo al convegno recentemente svoltosi presso la Sala Atti Parlamentari del Senato della Repubblica, promosso dal presidente della Commissione Parlamentare Questioni Regionali, Francesco Silvestro. “Non c’è differenza tra un Medico pubblico e un Medico libero professionista”, afferma il presidente FNOMCeo, Filippo Anelli. “Ogni laureato in Medicina deve essere messo in condizione di prescrivere qualsiasi farmaco”, dichiara. “Pretendiamo rispetto, decoro, dignità e uguali diritti dei colleghi del pubblico”, continua Di Martino. “Non si vuole aprire nessuna guerra con i colleghi, ma solo collaborare.”

Oltre al presidente della Commissione Igiene e Sanita del Senato, Francesco Zaffini, sono intervenuti anche: il sen. Francesco Silvestro, presidente della Commissione Parlamentare Questioni Regionali; Filippo Anelli, presidente della FNOMCeO; Paola Fusaro, vicepresidente AMOLp; Loredana Costabile, vicepresidente AMOLp; Raffaella Pajalich, endocrinologa; Oriano Grossi, allergologo; l’angiologo Gianluigi Rosi; Petros Tsamatropoulos, endocrinologo; Sergio Iorio, endocrinologo.