Semaglutide, il farmaco che controlla la glicemia con una puntura ogni 7 giorni

341

Semaglutide. È questo il nome del nuovo farmaco che si assume una volta a settimane per tenere sotto controllo la glicemia. Il farmaco si inetta con una penna pre-riempita, indipendentemente dal pasto e, come abbiamo detto, una sola volta a settimane. Oltre a consentire di tenere sotto controllo la glicemia contribuisce a mantenere anche un giusto peso corporeo e a ridurre le complicanze per il cuore. Il farmaco, di Novo Nordisk, è disponibile in Italia e viene dispensato dal Sistema sanitario nazionale. Semaglutide è un agonista del recettore del Glp-1, un ormone che svolge proprio azioni nella regolazione del glucosio e dell’appetito. A sua volta Semaglutide è un analogo del Glp-1, omologo al 94% a quello umano, le cui modifiche strutturali consentono la somministrazione settimanale.