Riscoprirsi belle dopo il tumore alla mammella

1510

Il tumore alla mammella visto dagli occhi delle donne che lo hanno vissuto e con grande forza di volontà sono riuscite ad andare avanti superando il problema. Quest’anno, per l’iniziativa giunta alla sua 4^ edizione, sono previste le testimonianze delle donne che racconteranno le loro case-stories e che si sono sottoposte alle cure e sono ritornate con grande dignità alla vita. Si discuterà dunque della patologia sia dal punto di vista socio-sanitario che da quello psicologico. L’iniziativa a Palermo è organizzata in occasione del BRA DAY (Breast Reconstruction Awareness Day) ITALY 2016, giornata internazionale per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria. Il BRA Day Italy 2016 è un evento che ha l’obiettivo di divulgare informazioni corrette e complete sulla ricostruzione del seno, per offrire alle donne la piena conoscenza riguardo lo sviluppo delle tecniche di chirurgia ricostruttiva. Una donna informata è una donna consapevole delle proprie scelte: con questi propositi viene organizzato il BRA DAY, che vuole essere un evento internazionale organizzato in più di dieci Paesi, una vera e propria festa per l’informazione e la consapevolezza femminile.
Di tutto questo si discuterà con: Benedetto Di Trapani, vice-presidente A.I.D.O.P. ONLUS (Associazione Italiana Disfunzione Organi Pelvici – ONLUS), Chirurgo Generale e ricercatore IEMEST,Giuseppe Cuccia, Chirurgo Plastico, responsabile scientifico dell’evento, Valeria Sorrentino, Psicologa e Presidente Aspic Palermo, Fedele Termini, Psicologo Vice Direttore Scientifico IEMEST, Giuseppina Bonura Psicologa Casa di Cura Torina, Laura Dell’Eva Dermopigmentatrice, Bartolo Sammartino, Presidente IEMEST (Istituto Euro-mediterraneo di Scienza e Tecnologia).