Policlinico San Matteo di Pavia. “24 domande per 18 posti disponibili per il bando unificato dedicato ai liberi professionisti”

Sono 24 le domande presentate per il bando unificato dedicato ai liberi professioni, gestito dal Policlinico San Matteo di Pavia, a fronte di 18 posti che saranno lasciati liberi dalle cooperative per la specialità di Pediatria entro il mese di marzo 2024. A questi si aggiungono i 16 Pediatri assunti a tempo indeterminato al Policlinico di Milano e alla ASST Sette Laghi che contribuiranno a garantire la copertura anche della turnistica della specialità di Pediatria della ASST Valle Olona ed, eventualmente, di altre strutture. “Vogliamo far rientrare i Medici nelle strutture pubbliche con tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione: bandi di concorso, collaborazioni tra strutture, avvisi per liberi professionisti”, dichiara l’assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso. Da settembre 2024 saranno da coprire ulteriori 19 posti di Pediatria lasciati liberi dalle cooperative, sempre attraverso le convenzioni tra strutture sanitarie e la pubblicazione di nuovi avvisi di selezione. “Sentiti anche i vari organi di controllo, anticipo che siamo pronti a rivedere le tariffe per gli Specialisti rispetto a quelle indicate nel bando per i pediatri liberi professionisti. L’adeguamento varrà sia per coloro che parteciperanno ai prossimi bandi sia per chi ha già presentato domanda.”