Paxlovid, l’antivirale contro Covid-19, potrà essere prescritto anche dal medico di famiglia

153

Il farmaco antivirale Paxlovid già da questa settimana potrà essere prescritto anche dal medico di medicina generale. Lo scopo è “usarlo maggiormente, visto che finora lo abbiamo utilizzato meno delle aspettative e oggi ne abbiamo una quantità tale da renderlo disponibile per una platea di prescrittori più ampia”, dichiara Nicola Magrini, direttore generale dell’Agenzia Italiana del Farmaco. Certamente, tutti i medici di medicina generale italiani, attraverso strumenti di formazione, dovrebbero essere stati edotti circa l’uso del farmaco, che presenta numerose interazioni farmacologiche da valutare attentamente. Il farmaco sarà reperibile secondo il meccanismo della distribuzione per conto terzi, e verrà quindi acquistato dalle Asl per essere successivamente reso disponibile nelle farmacie, dove i pazienti potranno così ritirarlo direttamente su prescrizione del proprio medico di base. In precedenza, tali farmaci venivano prescritti da infettivologi, medici ospedalieri e Usca.