Genova Anno VII - n°42 - 19.07.2010 Pagine Nazionali

del 06/09/2010

Danza del ventre per il parto naturale


clicMedicina - redazione@clicmedicina.it   

La danza del ventre può essere praticata anche in gravidanza dal 4° mese di gestazione. «I movimenti della danza del ventre - dice Giulia Mion, insegnante di danza orientale, disciplina riconosciuta dal CONI - seguono l’anatomia del corpo femminile e sono un eccellente esercizio prenatale. Eseguiti con una corretta respirazione insegnano alle gestanti a muovere il bacino, a sciogliere i punti articolari più importanti e rinforzano i muscoli utilizzati durante il parto».
Lezioni mattutine e pomeridiane di un’ora ciascuna si svolgeranno sabato 9 e domenica 10 ottobre a Milano al Parco Espositivo di Novegro durante la 23^ edizione di BIMBINFIERA (www.bimbinfiera.it) il più importante salone espositivo dedicato alle donne in attesa, alle mamme, ai papà e ai bambini organizzato e promosso da Sfera Editore, casa editrice di RCS MediaGroup.
La danza del ventre ha origini sacre e nasce come culto della Dea Madre, cioè della parte femminile della divinità. Veniva eseguita dalle donne in epoca arcaica durante i riti di fecondità e prosperità. «Questa forma di esercizio - prosegue la danzatrice che condurrà le lezioni a BIMBINFIERA - non solo facilita il parto naturale ma aiuta le mamme che hanno appena partorito a ritrovare il tono addominale e quello del pavimento pelvico».
Sempre all’insegna del movimento e della tonicità muscolare di gestanti e neomamme a BIMBINFIERA ci sarà anche la ginnastica di MAMMA FIT che spiegherà come usare carrozzina e passeggino al posto dei tradizionali attrezzi da palestra. E per combattere il mal di schiena in gravidanza sarà possibile provare, assistiti da personale medico, il nuovissimo CONFORT BODY che consente di mantenere i livelli corretti di postura, compromessi dal peso del pancione, grazie alla capacità di distribuire uniformemente il peso su tutta la schiena e non solo sul tratto lombare.

Per i genitori più atletici tornerà la “STROLLERACE” il campionato italiano di corsa con il passeggino promosso da Sfera Editore in collaborazione con Gazzetta Run. Sarà possibile partecipare sia alla gara di agilità a cronometro con ostacoli che a quella di resistenza su lungo percorso.
Ai bambini saranno dedicati giochi, laboratori e spettacoli con i personaggi di Alice nel paese delle Meraviglie che animeranno anche la gara di “CAMBIO DEL PANNOLINO” riservata ai papà e la “GARA DI PAPPA” per le mamme più fantasiose. Tra le performance da non perdere la produzione musicale “CARTOON PARTY”, concerto cantato e ballato rigorosamente dal vivo dove gli artisti, nei loro originali costumi, riproporranno alcune delle più belle storie del mondo dei cartoni animati. E il “CARNEVALE DEL LIBRO” dove i bimbi potranno scegliere i loro libri preferiti accompagnati da cantastorie e saltimbanchi.
BIMBINFIERA offre inoltre la possibilità di toccare con mano e anche acquistare tutti gli articoli e le novità di mercato per il mondo dei bambini fino a 10 anni: dagli ultimi modelli di carrozzine e passeggini ai lettini e alle camerette, dall’abbigliamento alle scarpe per il bimbo che cresce, dal gioco ai viaggi e alle vacanze con figli a bordo. Ci saranno poi spazi di incontro con medici, ostetriche, specialisti ed esperti pronti a rispondere alle mille domande dei visitatori.
Agli stand di Io e il mio bambino, Donna & Mamma, Insieme e Dolce Attesa, le riviste più note e apprezzate dalle mamme - tutte edite da Sfera Editore - i più piccini potranno partecipare al casting fotografico.

A disposizione dei visitatori molti servizi promossi dagli espositori: la NURSERY ATTREZZATA di Pampers con fasciatoi, pannolini e salviette per il cambio del bebè. L’accogliente SALA ALLATTAMENTO di Philips Avent con comodi divani e pratici scalda biberon dove provare anche la nuova tettarella CALMA che consente al neonato di utilizzare il suo naturale ritmo di suzione. Il BABY PARKING di Alleanza Toro Assicurazioni dove poter lasciare i bambini a giocare assistiti da personale specializzato mentre mamma e papà visitano in tranquillità gli stand del Salone. Il BABY RISTORO di Hipp dove le famiglie potranno pranzare assieme ai loro bimbi utilizzando gli scaldavivande per un pranzo fai da te oppure gustando prodotti, merende e succhi offerti dalle aziende presenti.
Ingresso gratuito per i bambini fino ai 10 anni. Il biglietto intero costa 9 euro ma si può fruire dei buoni sconto di 3 euro ciascuno, pubblicati sulle riviste “Io e il mio bambino”, “Donna & Mamma”, “Insieme” e “Dolce Attesa” e sui siti www.quimamme.it e www.bimbinfiera.it.
 

 

 






 
 
 
 

  



Queste pagine sfruttano standard di programmazione avanzata , sebbene i contenuti sono visibili con tutti i browser, una grafica più piacevole è ottenibile con un browser attuale. Se leggete questo messaggio, avete salvato la pagina sul Vs. disco, oppure siete in Internet con un browser non attuale. Se lo desiderate potete scaricare gratuitamente un browser standard attuale adatto alla Vs. piattaforma dal sito http://webstandards.org/act/campaign/buc/

Stampa ottimizzata con standard avanzati