L’ortopedico a casa con un click. Videovisita dal Fatebenefratelli, Isola Tiberina

298

Nasce al Fatebenefratelli-Isola Tiberina, nell’ambito delle molteplici iniziative di Sanità Digitale, per l’attività dell’Unità Operativa di Ortopedia, il servizio ambulatoriale gratuito di Videovisita dedicato all’assistenza a distanza dei pazienti anziani con frattura del collo del femore che necessitano di controlli successivi all’intervento. I primi appuntamenti saranno a disposizione già da giovedì 30 luglio. Si tratta di persone estremamente fragili, data l’età molto avanzata, che hanno grosse difficoltà a spostarsi e necessitano di qualcuno che li accompagni. Basterà un semplice smartphone, eventualmente con l’aiuto di un figlio o di un nipote, per dare la possibilità allo specialista di valutare in diretta la mobilità del paziente.

“Lo strumento della Videovisita offre la possibilità al medico ortopedico di entrare ‘in casa’ della persona, verificare il suo stato di salute, i progressi fatti, senza che questa debba recarsi in Ospedale”, spiega Vincenzo Sessa, direttore dell’Unità di Ortopedia all’Isola Tiberina. “Uno strumento in più per capire il contesto in cui il paziente vive e intervenire quindi in maniera ancora più appropriata con consigli clinici e pratici per una migliore organizzazione.”

Il nuovo sistema, che sfrutta le potenzialità delle tecnologie di comune utilizzo, è pensato per restare accanto alla persona non solo in funzione del periodo di distanziamento sociale imposto dalle misure anti-Covid ma anche come nuovo modello di assistenza sanitaria. “L’unico trattamento utile nel paziente anziano con frattura del femore – spiega Sessa – è l’intervento chirurgico e va effettuato in maniera tempestiva, entro le 48 ore dall’evento traumatico, per aumentarne le probabilità di sopravvivenza. In questo percorso, dunque, anche la riabilitazione precoce diventa importante.”

Gli incontri di Videovisita hanno cadenza mensile e proseguono fino al recupero completo della mobilità del paziente. Per prenotare una Videovisita ortopedica per pazienti con frattura del collo del femore basta cliccare su https://videovisita.fatebenefratelli-isolatiberina.it oppure chiamare il numero 06 68136911.

La frattura del collo del femore è determinata abitualmente da una banale caduta o a volte da una semplice torsione della gamba in pazienti affetti da osteoporosi. Fondamentale la prevenzione che l’Unità di Ortopedia del Fatebenefratelli-Isola Tiberina svolge attraverso un ambulatorio dedicato alla prevenzione e cura dell’osteoporosi, in collaborazione con l’Unità di Endocrinologia e Diabetologia. Oggi le linee guida regionali impongono che tutti i pazienti con frattura del femore vengano sottoposti ad intervento, unica possibilità di sopravvivenza. L’intervento deve essere effettuato entro le 48 ore, in quanto è stato dimostrato che un intervento precoce aumenta la percentuale di sopravvivenza. Un aspetto molto importante è anche la riabilitazione precoce.