Olivier Véran: “L’unica certezza del Covid è l’incertezza”

240

Contro il “liberi tutti”, l’idea che la pandemia sia finita e l’ipotesi che ci si appresti a entrare in una fase endemica, arriva il monito del ministro della salute francese, Olivier Véran, al termine del Consiglio informale dei ministri della Salute: “È troppo presto per considerare il Covid-19 un virus endemico”, dichiara. “Siamo ancora in pandemia; abbiamo visto 2 varianti nel giro di pochi mesi. L’unica certezza del Covid è l’incertezza. Dobbiamo essere pronti a ogni punto a fronteggiare una nuova variante diversa.” Della stessa opinione anche la commissaria europea alla Salute, Stella Kyriakides.