“Love coaching” sentimentale per migliorare i rapporti di coppia

631

Nella vita può accadere che la propria relazione prenda una piega del tutto inaspettata, a volte dolorosa, al punto da portare a provare sensazioni di disagio e emozioni negative come rabbia e frustrazione, condivise soprattutto da chi deve affrontare la fine di una storia e tutto ciò che ne consegue. Quando una relazione sentimentale termina ci si sente soli. Il fallimento toglie ogni speranza di pensare al futuro con ottimismo e sembra impossibile riprendersi per continuare a vivere. Alcune coppie hanno problemi a relazionarsi e a comunicare, il più delle volte a causa all’incapacità dei singoli di padroneggiare la coscienza di sé e l’amore per sé stessi.

ESAMINARE LA PROPRIA RELAZIONE DI COPPIA

Per poter vivere nuovi incontri o per portare avanti una relazione felice è quindi, importante, lavorare su sé stessi, riconoscendo quanto tutto ciò che accade all’esterno rappresenti anche la proiezione qualcosa che si ha dentro. Esaminare la propria situazione relazionale e sentimentale, capire dove si trovano e avere una chiara visione di dove possono arrivare come individui e come coppia. Anche il supporto professionale di un love coaching offre alle singole persone, e quindi alla coppia, un aiuto per vivere una relazione più soddisfacente e appagante.

COSA PUÒ FARE PER LA COPPIA UN LOVE COACH

È un professionista che aiuta a ritrovare la fiducia in sé stessi e sentirsi a proprio agio, permettendo di rapportarsi con facilità con le altre persone. Un love coach può aiutare a uscire dalle proprie “gabbie mentali” e incontrare nuove persone, affrontare le fasi iniziali di una relazione o migliorare quelle esistenti. Il lavoro del love coach è quindi quello di occuparsi di ogni aspetto della vita affettiva e amorosa di una persona, essere di supporto nelle emozioni legate a un abbandono, dare un consiglio per risolvere una problematica di coppia o per affrontare una situazione importante. Ecco alcuni esempi:

· Aiutare a ritrovare la fiducia in sé stessi;
· Aiutare a ritrovare piacere nel creare nuove relazioni;
· Aiutare a sentirsi a proprio agio in qualunque situazione;
· Contribuire a trovare la soluzione a problematiche relazionali importanti;
· Affrontare le emozioni legate alla fine di un amore.

“Ognuno di noi ha delle capacità naturali nel saper comunicare in modo seducente, nel superare la timidezza in amore e lasciarsi alle spalle una storia finita male, ma – spiega Adina Floora, love coach – non tutti sono in grado di esprimere queste capacità e tirarle fuori nel momento giusto. Per questo motivo è utile affidarsi a un love coach.”