Genova Anno VI - n°35 - 15.10.2008 Pagine Liguri

del 24/10/2008

 

Vaccinazione Antinfluenzale per il 2008/2009


La campagna di vaccinazione antinfluenzale 2008/2009, in ossequio delle disposizioni regionali, avrà inizio su tutto il territorio della ASL2 Savonese il 3 Novembre per proseguire sino al 23 Dicembre.

Medici del Servizio di Igiene e Sanità Pubblica, Medici di Medicina Generale e Pediatri di Libera Scelta provvederanno, come ogni anno, all’esecuzione delle vaccinazioni.
Dalla data indicata potrà iniziare la vaccinazione da parte dei Medici di Medicina Generale e dei Pediatri di Libera Scelta, sempre dallo stesso giorno sarà inoltre possibile effettuare le prenotazioni presso gli ambulatori territoriali di Igiene e Sanità Pubblica dell’ASL 2.

Per la campagna vaccinale la ASL 2 ha messo in preventivo l’acquisto di 71.000 dosi di vaccino antinfluenzale, più un ulteriore 20% in caso di forte richiesta.
Avendo raggiunto e consolidato coperture vaccinali considerate buone, anche se ancora non ottimali, nella fascia di età dei soggetti ultra sessantaquattrenni, in questa stagione gli sforzi degli operatori sanitari dovranno essere concentrati sul miglioramento dell’offerta vaccinale nei confronti dei soggetti in età infantile ed adulta considerati a rischio, tale miglioramento rappresenta un obiettivo prioritario su scala nazionale.

Si rammenta che la vaccinazione ad oggi rappresenta il principale strumento di controllo dell’influenza, essendo in grado di ridurne l’incidenza e le sue complicazioni.

Il vaccino è infatti indicato e offerto gratuitamente alle seguenti categorie:
anziani al di sopra dei 64 anni
soggetti in età infantile e adulta affetti da :
- malattie croniche a carico dell’apparato circolatorio, urinario e respiratorio (inclusa la malattia asmatica)
- malattie del sangue
- diabete e altre malattie metaboliche
- sindromi da malassorbimento intestinale
- fibrosi cistica
- malattie congenite o acquisite che comportino un bassa produzione di anticorpi (inclusa l’infezione da HIV)
- patologie per le quali sono programmati importanti interventi chirurgici
- soggetti addetti a servizi pubblici di primario interesse collettivo
- personale sanitario di assistenza
- familiari a contatto con soggetti ad alto rischio
- personale che, per motivi di lavoro, è a contatto con animali che potrebbero costituire fonte di infezione da virus influenzale.

Al fine di evitare eccessivi affollamenti nei primi giorni di vaccinazione si rammenta infine che:
la campagna di vaccinazione si protrarrà sino al 23 dicembre, con possibilità di superare anche tale data in base alla richiesta,
il vaccino produce protezione entro una settimana dalla somministrazione e che tale copertura perdura per 6-8 mesi,
l’epidemia influenzale si manifesta solitamente nel periodo attorno alla metà gennaio ed ha il suo culmine nelle prime due settimane di febbraio,
i primi isolamenti del virus influenzale avvengono usualmente nel periodo compreso tra l’ultima decade di dicembre (casi sporadici) e la prima di gennaio.

Si rammenta infine che nei soggetti ad alto rischio e negli anziani è fortemente consigliabile effettuare la vaccinazione per pneumococco, le cui indicazioni sono sostanzialmente identiche a quelle dell’antinfluenzale. La vaccinazione è offerta gratuitamente con le stesse modalità in essere per la campagna antinfluenzale. La Regione Liguria prosegue in tal modo il cammino intrapreso nei confronti delle malattie invasive sostenute dallo pneumococco, iniziato dapprima nei confronti dei soggetti ultra sessantaquattrenni o in quelli considerati a rischio e proseguito poi con l’offerta attiva e gratuita per tutti i bambini sino ai 36 mesi di vita.

Le prenotazioni potranno essere effettuate direttamente o telefonicamente presso gli ambulatori di Igiene e Sanità Pubblica di: Savona, Albenga, Loano, Carcare, Vado, Spotorno, Sassello, Varazze e Celle Ligure.

Seguono indirizzi e numeri telefonici ambulatori igiene pubblica

Albenga tel. 0182 546262 – da lunedì a venerdì h. 9-11
Loano tel. 019 675671 – martedì e giovedì h. 14-15,30 e venerdì h. 10-11,30
Finale Ligure tel. 019 680211 – mercoledì e giovedì h. 8.30-11
Spotorno tel. 019 746100 – lunedì h. 9,30-10,30
Vado Ligure tel. 019 881463 – martedì h. 9-10
Savona/Albisola tel. 019 8405907 – da lunedì a venerdì h. 11-12
Celle Ligure tel. 019 991130 – lunedì h. 8,30-10
Varazze tel. 019 932696 – venerdì h. 10,30-12,30
Carcare tel. 019 5009614 – martedì e giovedì h. 10-12

 

 






 
 
 
 

  



Queste pagine sfruttano standard di programmazione avanzata , sebbene i contenuti sono visibili con tutti i browser, una grafica più piacevole è ottenibile con un browser attuale. Se leggete questo messaggio, avete salvato la pagina sul Vs. disco, oppure siete in Internet con un browser non attuale. Se lo desiderate potete scaricare gratuitamente un browser standard attuale adatto alla Vs. piattaforma dal sito http://webstandards.org/act/campaign/buc/

Stampa ottimizzata con standard avanzati