Liguria sesta per vaccinazioni in Italia, ma i contagi arrivano a +529 in un giorno

210

“In Liguria i vaccinati sono il 5,72% della popolazione, contro una media italiana del 4,75%, dato che colloca la Regione si colloca al sesto posto in Italia. “Stiamo mettendo in campo ogni risorsa possibile per mettere al sicuro al più presto i nostri anziani e le persone più fragili e per questo siamo stati i primi nel Paese a coinvolgere farmacie, con 52 punti iniziali, e sanità privata, che da lunedì ci daranno un prezioso aiuto”; dichiara il presidente della Regione, Giovanni Toti. “Intanto, nonostante la Liguria sia l’unica Regione del Nord ad essere ancora in zona arancione, continuiamo a monitorare i dati, soprattutto quelli di Savona dove il virus si sta diffondendo di più. Siamo già intervenuti con un’ordinanza e sono certo che questo ci aiuterà ad abbassare l’incidenza, proprio come avevamo fatto a Genova, La Spezia e nel Ponente ligure. Vaccinare tanto e velocemente, applicare misure mirate quando necessario, far lavorare le nostre attività dove si può: questa è la ricetta per ripartire.”

“Da lunedì alla Fiera del Mare di Genova verranno vaccinate circa 2 mila persone al giorno, tra ultravulnerabili e anziani dai 70 ai 79 anni grazie all’accordo con la sanità privata, grazie al più grande hub vaccinale della Liguria, allestito all’interno del Padiglione Jean Nouvel”, conclude Toti. Per quanto riguarda le prenotazioni in farmacia:

  • per la fascia di età fra i 75 e i 79 anni o direttamente in farmacia a partire dalla mattina di lunedì 29 marzo o attraverso il portale prenotovaccino.regione.liguria.it a partire dalle ore 13:00 di domenica 28 marzo;
  • per la fascia di età fra i 70 e i 74 anni o direttamente in farmacia a partire dalla mattina di martedì 30 marzo o attraverso il portale prenotovaccino.regione.liguria.it a partire dalle ore 23:00 di lunedì 29 marzo.

Non è possibile prenotare telefonicamente chiamando le farmacie stesse.

I DATI DELLA LIGURIA

Sono +529 i nuovi casi di contagio da COVID-19 individuati ieri in Liguria, a fronte di 4.635 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, cui si aggiungono 2.606 tamponi antigenici rapidi. Di seguito il dettaglio riferito alla residenza della persona testata:

IMPERIA
Asl 1: 93

SAVONA
Asl 2: 113

GENOVA
Asl 3: 220
Asl 4: 32
(totale: 252)

LA SPEZIA
Asl 5: 69

Non riconducibili alla residenza in Liguria: 2