Toti: “In Liguria la percentuale totale dei vaccini somministrati è del 65%”

108

“Rispetto ad altre Regioni italiane, comunque, la situazione in Liguria è meno preoccupante, anche per la pressione sugli ospedali: siamo ancora in una fase tutto sommato favorevole”, dichiara il presidente Toti. “La percentuale totale dei vaccini somministrati è del 65%. Nella settimana prossima, prima ancora che entrino in campo i medici di famiglia, saranno erogati 14mila vaccini Astrazeneca oltre al flusso di 20mila vaccini Pfizer e Moderna programmati, quindi sicuramente saliremo sopra la quota del 70% di somministrato, quota che è già stata raggiunta per Pfizer e Moderna con risultati importanti sulla curva dell’incidenza in rapporto all’età. Le persone vulnerabili tra 18 e 65 anni invece si vaccinano con Astrazeneca, probabilmente cominceranno dalla prossima settimana prenotazioni e vaccinazioni ma anche in questo caso daremo la data precisa lunedì prossimo, stiamo ancora affinando il sistema di prenotazione: avverrà comunque sempre attraverso il medico di medicina generale che in questo caso somministrerà anche il vaccino.”