Giornata Nazionale AIDO 2022 a Reggio Calabria. “Donazione è alla vita”

Domenica 2 ottobre 2022 è in programma la Giornata Nazionale del Sì, promossa da Aido, Associazione Nazionale per la Donazione di Organi, Tessuti e Cellule, al culmine delle numerose iniziative diffuse in questi giorni sul territorio nazionale, e che in alcune zone saranno posticipate fino al 9 ottobre. L’Associazione è infatti presente nelle principali piazze d’Italia con banchetti per sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di esprimere il proprio Sì alla donazione, in vita e in maniera consapevole. Per l’occasione è stata definita una partnership con Illy Caffè per la distribuzione di migliaia di confezioni di caffè a quanti vorranno sostenere con un contributo le attività sociali.

Quest’anno l’evento nazionale si terrà a Reggio Calabria, località scelta per sottolineare il legame di Aido con il Mezzogiorno d’Italia e il coinvolgimento di questa parte del Paese nella promozione e diffusione della cultura del dono, al fine di ribadire l’importanza di consentire i trapianti d’organo ai pazienti che non hanno altra alternativa di cura; 2 gli appuntamenti in programma:

  • Sabato 1° ottobre 2022, ore 10:00; Sala Convegni Francesco Perri, Palazzo Corrado Alvaro, Piazza Italia; la presidente nazionale, Flavia Petrin, incontrerà i dirigenti scolastici e gli studenti delle scuole di Reggio Calabria, i presidenti dei Lions Club e dei Rotary, le associazioni e la cittadinanza.
  • Domenica, 2 ottobre 2022, ore 11:00; tavola rotonda presso la Sala Convegni del Grand Hotel Excelsior, via Vittorio Veneto 66, a cui sarà possibile assistere di persona oltre che in streaming sulla pagina Facebook e sul canale YouTube dell’Associazione.

“La forza di Aido – afferma Petrin – è nella sua storia, ormai prossima alla ricorrenza del cinquantennale, per la quale abbiamo appena aperto le celebrazioni da Udine, ricordando le origini friulane del fondatore Giorgio Brumat; nonché nella sua presenza, viva e coesa sul territorio nazionale, grazie a migliaia di volontari e donatori a cui va la nostra riconoscenza. Guardiamo al futuro, forti e consapevoli del nostro passato. Quest’anno il Sì, che è sempre un Sì alla vita, volerà da Reggio Calabria in tutta Italia.”

Filo conduttore delle manifestazioni sarà il Percorso del Sì intrapreso quest’anno, con 2 obbiettivi: l’informazione, grazie ai volontari e al materiale divulgativo in distribuzione nelle piazze; l’autofinanziamento, tramite la proposta di una confezione di caffè Illy in cambio di un contributo a sostegno dell’associazione, che sarà lasciato a disposizione della singola struttura territoriale promotrice delle iniziative nel proprio ambito. Altre 2 iniziative caratterizzeranno la Giornata: l’illuminazione a tema tramite proiezione di fasci di luce colorata dei municipi dei capoluoghi di regione per valorizzare, anche solo visivamente, il Sì alla donazione; la collaborazione con alcune diocesi e parrocchie mediante momenti di preghiera per i fedeli nel corso della celebrazione delle messe vespertine di sabato o domenica. Testimonial speciale della Giornata del Sì sarà la pallavolista Alice Pamio, che da tempo collabora con Aido e metterà a disposizione il proprio talento e entusiasmo per diffondere il Sì alla donazione, soprattutto tra gli sportivi e tra i giovani.