7milioni di italiani non ancora vaccinati contro Covid-19

172

In Italia sono ancora oltre 7milioni le persone non vaccinate. In particolare, 2 le categorie che destano maggiore preoccupazione: da un lato 2,62 milioni di over50, a rischio elevato di malattia grave e ospedalizzazione; dall’altro 1,2milioni nella fascia 12-19. In una settimana sono stati registrati oltre 69mila nuovi casi, ovvero un incremento del +27%. A sostenerlo è Fondazione Gimbe, nel consueto monitoraggio settimanale:

  • I vaccini somministrati nell’ultima settimana sono stati 127mila, come prime dosi; riprendono le forniture dei vaccini, che arrivano a quota 101,7milioni. In lieve aumento le somministrazioni quotidiane dei richiami ma, per coprire le persone chiamate alla terza dose entro il 31 dicembre, il ritmo dovrebbe salire a oltre 600mila somministrazioni al giorno;
  • Nelle ultime 2 settimane il numero dei nuovi vaccinati si è stabilizzato intorno a 127mila;
  • Il 79,2% della popolazione (n. 46.928.704) ha ricevuto almeno una dose di vaccino (+34,657 rispetto alla settimana precedente) e il 76,7% (n. 45.435.706) ha completato il ciclo vaccinale. In lieve aumento nell’ultima settimana il numero di somministrazioni (n. 1.380.796), con una media mobile a 7 giorni di 207.593 somministrazioni/die.”