Figliuolo: “Dal 16 agosto, vaccinazione adolescenti senza prenotazione”

195

Il generale Francesco Paolo Figliuolo, commissario straordinario per l’emergenza Covid, in una lettera indirizzata a Regioni e Province autonome annuncia che a partire dal 16 agosto non sarà necessaria la prenotazione per somministrare le dosi ai 12-18enni. “La campagna vaccinale – scrive il Commissario – si sta sviluppando nei termini pianificati che vedono il progressivo raggiungimento degli obiettivi previsti per l’immunizzazione delle classi prioritarie, dei cittadini maggiormente vulnerabili e fragili. In tale contesto – prosegue – al fine di dare ulteriore impulso alla vaccinazione dei più giovani, Regioni e Province sono chiamate a predisporre appunto ‘corsie preferenziali’ per i 12-18enni; tale predisposizione, considerata anche l’esigenza rappresentata dal sottosegretario alla presidenza del Consiglio con delega allo Sport, avrà risvolti positivi anche per incentivare la ripresa in sicurezza sia delle attività sportive sia di quelle finalizzate a garantire un maggior benessere psicofisico per i più giovani.”