Farmaco anticancro con solo paracetamolo. Allarme OMS

677

La notizia è di qualche giorno addietro, ma alcuni nostri lettori ci chiedono di saperne di più. Il prodotto “taroccato” è confezionato in modo da somigliare al farmaco contro il cancro Iclusig, che contiene la molecola ponatinib ed è indicato per il trattamento di adulti affetti da leucemia mieloide cronica e leucemia linfoblastica acuta; le etichette sono in inglese e le pillole, da 15mg e da 45mg, contengono solo paracetamolo, come precisa il Guardian. L’allerta è globale, in quanto l’antitumorale falso circola in Europa e America.

“È pericoloso. Siamo molto preoccupati” in quanto si tratta di un falso “leggermente inusuale” perché fatto esclusivamente di paracetamolo; ma “sebbene sia più comune incappare in antibiotici o antimalarici falsificati o inefficaci, le segnalazioni di prodotti contraffatti contro il cancro non sono infrequenti”, dichiara Michael Deats, a guida del gruppo di vigilanza sui farmaci contraffatti dell’Oms a Ginevra. “Vediamo farmaci contro il cancro al seno, il cancro alla prostata, la leucemia segnalati con una certa regolarità, purtroppo, da tutte le regioni del mondo”, precisa il dirigente dell’OMS.

I falsi farmaci in confezioni da 30 compresse da 45mg o in 60 pillole da 15mg hanno destato i sospetti di un grossista in Svizzera. Le autorità sanitarie svizzere hanno quindi informato l’Oms e le analisi di laboratorio hanno confermato che le pillole erano false, come riscontrato dall’esame chimico che ha rilevato la sola presenza di paracetamolo.