Esci dal Tunnel. Non Bruciarti il Futuro, campagna a favore del respiro con test spirometrici gratuiti

238

Appuntamento sabato 28 e domenica 29 maggio a Firenze con uno stand in Piazza della Repubblica e la possibilità di sottoporsi a test spirometrici gratuiti. Obiettivo dell’iniziativa è sensibilizzare e informare sull’importanza di smettere di fumare e adottare stili di vita che aiutino a evitare l’insorgenza di alcune malattie correlate a tale dipendenza. La 2 giorni prenderà il via sabato 28 maggio 2022, a partire dalle ore 10:30, alla presenza dell’assessore al Welfare del Comune di Firenze, Sara Funaro. Esci dal Tunnel. Non Bruciarti il Futuro è il messaggio che WALCE Onlus (Women Against Lung Cancer in Europe), associazione italiana nata nel 2006 per supportare i pazienti affetti da tumore del torace e i loro familiari, porta avanti grazie a questa iniziativa: “Dobbiamo raggiungere direttamente i cittadini, perché i numeri sono preoccupanti”, dichiara la presidente, prof.ssa Silvia Novello, ordinario presso il Dipartimento di Oncologia all’Università di Torino. “Nonostante nel corso degli ultimi decenni l’informazione sugli effetti del fumo sulla salute sia cresciuta, in Italia fumano ancora circa 11 milioni di persone (pari al 22% degli uomini e 15% delle donne), secondo i dati ISTAT del 2020 più aggiornati delle indagini condotte dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) in collaborazione con l’Istituto Mario Negri e la DOXA. Per questo motivo dobbiamo insistere con campagne di informazione ed educazione, di pari passo con provvedimenti che limitino l’impatto del tabagismo.”

“Collaborare a iniziative di questo tipo è parte integrante della mission della nostra Fondazione: sensibilizzare la collettività in merito a tematiche così attuali come quella legata all’importanza di smettere di fumare e alla promozione di stili di vita sani, infatti, è un reale investimento per la salute di tutti”, dichiara il prof. Lorenzo Livi, ordinario di Radioterapia Oncologica dell’Università di Firenze e Volontario della Fondazione Radioterapia Oncologica, FRO. “Educare, informare e prevenire sono gli strumenti chiave per dare risposte concrete alla lotta contro le neoplasie toraciche e questa campagna si muove proprio in questa direzione.”

La campagna, patrocinata da AIPO (Associazione Italiana di Pneumologi Ospedalieri), AIRO (Associazione Italiana Radioterapia e Oncologia Clinica), Fondazione Insieme Contro il Cancro e Comune di Firenze, è resa possibile grazie al contributo non condizionato di AstraZeneca, Boehringer Ingelheim, Janssen e Reale Foundation. Tutte le attività sono aperte al pubblico dalle 10:00 alle 19:00; ingresso libero e gratuito.