“Difficoltà a scoprire il pene”

1288

DOMANDA

“Da quasi un anno ho difficoltà a scoprire il glande solo in erezione. Allo stato di riposo mi sembra tutto normale di cosa si tratta? Esiste una cura?”

RISPOSTA

La difficoltà a scoprire il glande solo durante l’erezione ma non a riposo viene definite parafimosi. In questi casi il foglietto interno del prepuzio non è sufficientemente elastico, probabilmente a causa di un cercine fibrotico, e solo durante l’erezione, a causa dell’ingrossamento del glande, il prepuzio non può essere retratto completamente. Al contrario, nella fimosi, il prepuzio non si retrae nemmeno a riposo, cioè in assenza di erezione e il glande rimane sempre coperto o si scopre con molta difficoltà anche a riposo. In entrambi i casi la terapia è chirurgica e l’intervento si chiama circoncisione. L’intervento viene eseguito in anestesia locale con creme anestetiche o spray, e per una completa guarigione sono necessari 25-30 giorni, periodo dopo il quale si potrà riprendere una normale attività sessuale.