Depressione giovanile: borse di studio in memoria di Veronica Gaia

1164

L’Associazione “Veronica Gaia di Orio per la Ricerca e la Lotta alla Depressione Giovanile”, con il patrocinio dell’Università degli Studi dell’Aquila, ha istituito 2 borse di studio dell’importo di 1.500,00 € ciascuna per laureati dell’Università degli Studi dell’Aquila che nell’anno solare 2018 abbiano presentato una tesi sperimentale. L’iniziativa si inserisce nel quadro delle attività svolte per incentivare lo studio e la ricerca scientifica sulla depressione giovanile e valorizzare i talenti.

BORSA 1. Il bando si rivolge ai laureati magistrali in Medicina e Chirurgia e/o Psicologia Applicata, Clinica e della Salute dell’Università dell’Aquila che abbiano svolto una tesi sperimentale nell’ambito della depressione giovanile e aspetti a essa correlati; le tesi saranno esaminate e insindacabilmente giudicate da una Giuria composta dal Consiglio Direttivo dell’Associazione e presieduta dal prof. Massimo Casacchia.

Borsa 2. Il bando si rivolge ai laureati magistrali in Beni Culturali dell’Università dell’Aquila che abbiano svolto una tesi sperimentale nell’ambito dell’arte contemporanea. Le tesi saranno esaminate e insindacabilmente giudicate da una Giuria composta dal Consiglio Direttivo dell’Associazione e presieduta dal prof.ssa Ester Coen.

Le tesi valutate meritevoli di pubblicazione saranno fatte stampare a spese dell’Associazione. La domanda di partecipazione dovrà essere trasmessa entro il 31 dicembre 2018. I bandi e i fac-simile delle domande di partecipazione sono disponibili sul sito dell’associazione veronicagaia.it.