+17.572 contagi e +680 decessi. Terapie intensive sotto quota 3mila

204

Secondo i dati diffusi dal Bollettino di aggiornamento giornaliero del Ministero della Salute, sono 17.572 i nuovi casi di COVID-19 accertati nelle ultime 24 ore in Italia, a fronte di 199.489 tamponi processati. Le vittime aumentano di 680, arrivando così, da inizio pandemia, a 66.537. Sono 445 in meno i ricoverati con sintomi nei reparti dedicati, ora a quota 26.897. Le terapie intensive diminuiscono di 77 unità, scendendo a 2.926; sono però +191 i nuovi ingressi giornalieri in rianimazione. I soggetti attualmente positivi al SARS-CoV-2 nel nostro Paese sono 645.706, dei quali 615.883 sottoposti a isolamento domiciliare. L’incremento riportato dal Veneto è di +3.817 casi rispetto alla giornata precedente. Seguono Lombardia (+2.994), Puglia (+1.388), Emilia-Romagna (+1.238), Lazio (+1.220), Piemonte (+1.215), Sicilia (+1.065), Campania (+900).

Ministero della Salute – ISS | 16 dicembre