+18.727 contagi e +761 decessi. Ricoveri -526, terapie intensive -26

380

Sono 18.727 i nuovi casi di COVID-19 accertati in Italia nelle ultime 24 ore, a fronte di 190.416 tamponi processati. Lo riporta il Bollettino di aggiornamento quotidiano del Ministero della Salute. I decessi sono 761, per un totale, da inizio pandemia, di 63.387 morti. I pazienti ricoverati con sintomi nei reparti COVID sono 28.562, in calo di 526 rispetto a ieri. Nel complesso, le terapie intensive scendono di 26 unità, a 3.265, contando però +208 nuovi ingressi giornalieri. I soggetti attualmente positivi al SARS-CoV-2 nel nostro Paese sono 690.323; di questi, 658.496 si trovano in isolamento domiciliare. Tra le Regioni, è ancora una volta il Veneto a riportare il maggior incremento di casi, con +3.883 contagi. Seguono Lombardia (+2.938), Puglia (+1.813), Piemonte (+1.553), Campania (+1.340), Lazio (+1.230), Emilia-Romagna (+1.211), Sicilia (+999), Friuli Venezia Giulia (+843).

Ministero della Salute – ISS | 11 dicembre