Covid-19. Bambina di 5 anni intubata a Padova

Una bambina di 5 anni risultata positiva al tampone da Sars-Cov-2 è stata intubata in gravi condizioni all’Ospedale Universitario di Padova. La notizia viene confermata da fonti dell’Azienda ospedaliera. È la prima paziente di questa età ricoverata in terapia intensiva a Padova. La bimba, accolta in un primo momento dal pronto soccorso pediatrico, è stata trasferita nella Terapia intensiva diretta dal dott. Tiberio Ivo, dove, al momento, sono ricoverati altri 3 pazienti affetti dal nuovo coronavirus. Secondo quanto riportato da Il Corriere, la piccola paziente non soffriva di patologie pregresse né sarebbe rientrata dall’estero. Alla grave sindrome respiratoria è stata riscontrata anche una sindrome emolitica e di insufficienza renale. Sono in corso gli accertamenti per determinare se le due ultime patologie siano state provocate da Sars-CoV2 oppure da altro.