Covid-19. Aumentano contagi e ricoveri in rianimazione. 84 i guariti

409

Ancora emergenza coronavirus, sono 1.694 i casi di infezione in Italia: 84 i guariti; 41 decessi; 1.577 le persone che risultano positive. Situazione più preoccupante in Lombardia, Emilia Romagna e Veneto.

In Lombardia sono 984 i casi positivi, 406 in ospedale non in terapia intensiva, poi 106 in terapia intensiva; 31 i decessi (numeri forniti dall’Assessore alla Salute Giulio Gallera). Rimangono chiusi cinema e teatri mentre per i musei è prevista una apertura contingentata, in modo che la distanza tra le persone possa essere di un metro.

In Emilia Romagna i casi i casi di positività al Coronavirus sars-CoV-2 salgono a 285; ai 5 decessi già avvenuti se ne aggiungono 3. Piacenza rimane la provincia più colpita, con 174 casi. La maggioranza delle persone continua a presentare sintomi modesti: 24 non hanno alcun sintomo e 137 – circa la metà – seguono il previsto periodo di isolamento a casa perché non necessitano di cure ospedaliere; 13 sono invece in terapia intensiva.

In Veneto, secondo i dati regionali di domenica sera, aumentano a 265 i casi positivi al coronavirus, 42 in più del report precedente. Di questi, 88 appartengono al focolaio di contagio di Vo’, 72 a Treviso, 42 a Venezia, 14 a Limena, 6 a Mirano, 3 a Vicenza, 31 a Padova, 4 a Verona, 1 attribuito a Codogno. I ricoverati complessivi sono 64, di cui 14 in terapia intensiva.

I DATI PER REGIONE

LOMBARDIA
984 positivi | 406 ricoverati | 24 deceduti

EMILIA ROMAGNA
285 positivi | 127 ricoverati | 8 deceduti

VENETO
265 positivi | 51 ricoverati | 2 deceduti

PIEMONTE
49 positivi | 11 ricoverati

MARCHE
25 positivi | 12 ricoverati

LIGURIA
25 positivi | 12 ricoverati

CAMPANIA
17 positivi | 4 ricoverati

TOSCANA
13 positivi | 7 ricoverati

SICILIA
9 positivi | 1 ricoverato

LAZIO
6 positivi | 3 ricoverati

FRIULI VENEZIA GIULIA
6 positivi

ABRUZZO
5 positivi | 3 ricoverati

Puglia
3 positivi | 1 ricoverato

UMBRIA
2 positivi

PROVINCIA DI BOLZANO
1 positivo | 1 ricoverato

CALABRIA
1 positivo