Un cluster da variante inglese all’Ospedale San Martino di Genova

396

11 pazienti e una infermiera sono risultati positivi alla variante inglese di SARS-CoV-2. Ad annunciarlo è la direzione del Policlinico San Martino di Genova: “È stato individuato un cluster, derivante da variante inglese, al primo piano del Padiglione Maragliano. È risultata positiva anche un’infermiera, che si era rifiutata di sottoporsi alla vaccinazione. Le strutture complesse di Igiene e di Malattie Infettive hanno attivato di concerto con la Direzione Sanitaria le procedure previste dal protocollo”. A oggi la Liguria conta 512 ricoveri ordinari e 64 terapie intensive per COVID-19; i contagi registrati ieri sono stati 307, mentre i decessi complessivi sono 3.728.