Come ottenere il certificato di esenzione dal vaccino anti-Covid

915

Una circolare del Ministero della Salute spiega come ottenere il certificato di esenzione dalla vaccinazione anti-Covid. La circolare e la certificazione di esenzione sono rivolte a pazienti ai quali la vaccinazione venga omessa o differita per la presenza di condizioni cliniche che la controindichino in maniera permanente o temporanea (ad esempio, reazione allergica grave dopo una dose di vaccino o a qualsiasi componente del vaccino; rinvio di donna gravida per ragioni cliniche che consigliano vaccinazione dopo il parto). La certificazione sarà rilasciata dal medico del Centro Vaccinale al momento del rinvio. Tutti i cittadini rinviati in passato, non ancora vaccinati, potranno recarsi spontaneamente presso il Centro Vaccinale sede del rinvio (consultando preventivamente gli aggiornamenti riportanti date e orari di apertura dei CVT nel mese di Agosto) e qui potranno ricevere la certificazione d’esenzione. Ogni CVT è stato infatti dotato dell’elenco completo dei pazienti rinviati ancora in attesa di consulto allergologico o approfondimento clinico. Per gli esenti dal vaccino, il certificato sostituirà il green pass, ma avrà una durata limitata, fino all’avvio del sistema nazionale per l’emissione digitale, data fissata al 30/09/2021.