Aumentano i contagi in Italia. Tampone obbligatorio per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna

300

Sono 481 i nuovi casi in Italia (ieri erano stati 412), per un totale di 251.713 dall’inizio dell’emergenza. I maggiori incrementi si registrano in Lombardia (+102), Veneto (+60), Piemonte (+42) ed Emilia Romagna (+41). I morti nelle ultime 24 ore sono stati 10, che fanno salire a quota 35.225 il bilancio delle vittime per coronavirus dall’inizio della pandemia. Dopo l’aumento dei casi di persone in rientro dalle vacanze, le Regioni stanno attuando nuove misure per cercare di limitare i contagi, il tutto creando caos e confusione, in quanto ogni governatore emana ordinanze sempre più restrittive ma differenti. E proprio per evitare l’”anarchia” dei provvedimenti, il Ministro Boccia, ha convocato in giornata tutti i governatori.

“Ho appena firmato una nuova ordinanza – informa il Ministro della Salute, Roberto Speranza – che e prevede test molecolare o antigenico, da effettuarsi con tampone, per chi arriva da Croazia, Grecia, Malta e Spagna. Inoltre si aggiunge la Colombia alla lista dei Paesi per cui è previsto divieto di ingresso e transito. Dobbiamo continuare sulla linea della prudenza per difendere i risultati raggiunti negli ultimi mesi con il sacrifico di tutti.”