Abidol e Darunavir, due farmaci anti HIV contro il coronavirus. Cauta l’OMS

15394

Secondo quanto riportato dal Changjiang Daily, i ricercatori cinesi avrebbero “individuato due farmaci capaci di inibire il coranovirus”. Si tratta di due farmaci anti HIV, Abidol e Darunavir, che a oggi vengono impiegati quotidianamente in chi ha contratto la malattia da HIV. Ebbene, questi due farmaci sarebbero stati testati dalla prof.ssa Li Lanjuan e dal suo team, in laboratorio, proprio contro il coronavirus con un certo successo. Sempre secondo quanto già anticipato ieri, del personale medico sarebbe già stato trasferito dalla provincia orientale dello Zhejiang alla provincia dell’Hubei proprio per somministrare il trattamento farmacologico anti HIV ai pazienti colpiti dalla muova infezione. L’Organizzazione Mondiale della Sanità si mostra cauta e precisa che, a oggi, “non ci sono terapie efficaci conosciute contro il 2019-nCoV”. Si tratta certamente di affermazioni scientificamente corrette ma poiché i casi di contagio in Cina, e non solo, sono e saranno tantissimi, pur trattandosi di una sperimentazione breve e in laboratorio, se la ricerca avesse permesso di intravedere risultati positivi ne verrebbe subito considerato l’impiego per cercare di arginare la diffusione del virus.