58 studi sui vaccini e 1.836 terapie tenteranno di contrastare la pandemia da COVID-19

154

Sono 58 gli studi in corso sui vaccini anti COVID-19 nel mondo, di cui 7 arrivati alla fase 3; le terapie sono invece 1.836, e in questo caso ha raggiunto la fase 3 il 16%. In Italia sono 63 gli studi interventistici (45 autorizzati dall’AIFA), di cui il 92% con uno scopo terapeutico e l’8% con uno scopo preventivo. Questi alcuni dei dati presentati nella nuova infografica prodotta dal Gruppo di lavoro Trial Clinici dell’ISS, aggiornata al 14 settembre, che in questo numero, si arricchisce della descrizione dello studio del vaccino italiano GRAd-COV2.

Per gli studi relativi a farmaci, biologici, plasma da convalescenti o plasma iperimmune vengono consultate e integrate le informazioni pubblicamente accessibili dal portale dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) – a cui è stato affidato il compito di valutare tutte le sperimentazioni cliniche sui medicinali per pazienti con COVID-19 (Decreto Legge Cura Italia, Art. 17) – e dal portale ClinicalTrials.gov del National Institutes of Health statunitense. Per gli studi sui vaccini vengono consultate le informazioni pubblicamente accessibili dal sito web dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) alla pagina Draft Landscape of COVID-19 Candidate Vaccines e dal portale della McMaster University COVID-Clinical Trial-tracker.

fonte: ISS