A 3 giovani ricercatori il premio Reaxys SCI Early Career Researcher Award 2021

130

Società Chimica Italiana SCI e Elsevier annunciano i vincitori del SCI Early Career Researcher Award 2021. I premiati di quest’anno hanno presentato progetti di ricerca in 3 differenti ambiti della chimica: Daniele Del Giudice si è aggiudicato il primo premio, con un progetto di ricerca sull’utilizzo di acidi carbossilici attivati da utilizzarsi come carburante chimico per ottenere un maggior controllo temporale sullo stato di sistemi supramolecolari pH-dipendenti cooperanti sia in solventi organici che in solventi acquosi; Alessandra Benassi e Daniele Mazzarella hanno ottenuto il secondo posto a pari merito, presentando rispettivamente un progetto di ricerca che prevede la sintesi di molecole per il riconoscimento di una differente classe di G-quadruplex al fine di inibire geni coinvolti nello sviluppo di tumori e un progetto per lespansione della reattività di strumenti consolidati della catalisi asimmetrica grazie a un’attivazione fotochimica.

I membri del Gruppo Giovani di Società Chimica Italiana sono stati invitati a presentare un saggio che descrivesse un progetto o un’idea di ricerca originale, avvalendosi di una banca dati scientifica, come Reaxys. A valutare i progetti dei vincitori, secondo i parametri di pertinenza, originalità e innovatività, una giuria costituita da due professori della SCI, 2 ricercatori della SCI Giovani e 2 rappresentanti di Elsevier. L’obiettivo comune del progetto è quello di aumentare la visibilità del lavoro dei giovani ricercatori e di sostenere il loro sviluppo professionale organizzando corsi di formazione sulle competenze accademiche e editoriali.

“La pandemia di COVID-19 ha reso noto a tutti l’importanza della ricerca scientifica, che con lo sviluppo dei vaccini sta permettendo un graduale ritorno alla normalità”, dichiara Elena Lenci, coordinatrice del gruppo giovani SCI. “Come Gruppo Giovani della Società Chimica Italiana, siamo estremamente orgogliosi del supporto che Elsevier ci ha dimostrato in questi ultimi 7 anni nel premiare chimici all’inizio della carriera e nel sostenere il futuro della ricerca italiana. La qualità dei saggi presentati per il Reaxys SCI Early Career Researcher Award dimostra l’eccellenza dei nostri giovani ricercatori, e certifica come la partnership con Elsevier stia dando ottimi risultati.”

“Siamo lieti di poter collaborare con il Gruppo Giovani della Società Chimica Italiana per il settimo anno consecutivo”, commenta Petra Ullrich, marketing director per l’Europa di Elsevier. “Condividiamo l’ambizione di incoraggiare i ricercatori delle università italiane e di sostenere il loro importante contributo alla ricerca chimica in Italia.”