Trasmissione sessuale del virus Zika da donna a uomo

1129

Secondo quanto riportato dal Washington Post online, negli Stati Uniti sarebbe stato documentato il primo caso di trasmissione sessuale da donna a uomo del virus Zika. Fino a oggi tutti i casi precedentemente segnalati di infezione Zika erano a trasmissione sessuale ma riguardavano donne infettate da uomini. Il caso riguarda una donna di New York di circa 20 anni che ha avuto un rapporto sessuale con il suo partner, senza l’uso del preservativo, nello stesso giorno in cui è rientrata da una regione colpita dall’epidemia di Zika, al di fuori degli Stati Uniti. Il giorno successivo, la donna afferma di aver sviluppato i sintomi dell’infezione: febbre, stanchezza, eruzioni cutanee, dolori articolari. Una settimana dopo il rapporto sessuale anche l’uomo ha manifestato gli stessi disturbi. Ora, per la prima volta i funzionari della sanità pubblica americana certificano che una donna ha trasmesso il virus al suo partner maschile durante un rapporto sessuale.