Home Tags Rivaroxaban

Tag: rivaroxaban

Rivaroxaban efficace nella prevenzione delle embolie

I risultati dell’analisi intermedia a tre mesi dello studio di Fase IV a braccio singolo HoT-PE, condotto su 525 pazienti, mostrano eventi di tromboembolismo...

Patologie croniche cardiovascolari migliorano con rivaroxaban

Negli ultimi vent’anni l’incremento della popolazione anziana ha determinato una aumento delle patologie croniche, tra cui quelle del sistema cardio-vascolare. In Italia, ad esempio, l’ictus è responsabile ogni anno...

Rivaroxaban protegge contro l’ictus più del warfarin

La Fibrillazione Atriale è una patologia che, secondo le stime, colpisce 33,5milioni di persone nel mondo  ed è associata ad un aumento di cinque volte...

Nuovo anticoagulante. Fibrillazione atriale e ictus ridotti da rivaroxaban

Nella sola Europa sono circa 10 milioni le persone con fibrillazione atriale e il numero è previsto in aumento di 2,5 volte entro il...

Rivaroxaban, il farmaco che aiuta dopo l’infarto

Nella fase post acuta dell’infarto, nell’angina cronica stabile ad alto rischio e nei pazienti con malattia periferica, il cosiddetto “rischio residuo” è ancora molto...

Infarto e ictus ridotti da rivaroxaban e aspirina

Le coronaropatie e le arteriopatie sono quasi sempre causate da aterosclerosi e chi ne è affetto è a rischio di sviluppare eventi trombotici, che...

“Mini-Sentinel” e FDA “sorvegliano” sulla sicurezza dei farmaci

“Mini-Sentinel” è un progetto operativo pilota per sviluppare un sistema di sorveglianza attiva a complemento dei sistemi di monitoraggio già esistenti per la sicurezza...

Rivaroxaban riduce le amputazioni nella malattia arteriosa periferica

I pazienti con malattia arteriosa periferica (PAD) in terapia con rivaroxaban 2,5 mg due volte die più aspirina 100mg in monosomministrazione riducono considerevolmente il...

Fibrillazione atriale (FA) e anticoagulanti orali

Nonostante siano clinicamente efficaci, maneggevoli e abbiano un buon profilo di sicurezza, i nuovi anticoagulanti orali (NAO) per il trattamento dei pazienti affetti da...