Home Tags Infarto

Tag: infarto

Identificato nuovo biomarcatore dell’infarto

Identificato il biomarcatore dell’infarto: si chiama miR-423. Il marcatore risulta avere dei livelli molto bassi in pazienti con malattia coronarica subito dopo l’infarto rispetto...

La solitudine non fa male al cuore

Vivere da soli non rappresenta un fattore di rischio per gli ammalati di cuore. È quanto emerge da una ricerca canadese condotta su 32mila...

Consumo di uova e rischio cardiovascolare

Per le uova non c’è pace. Un giorno “fanno bene”, dopo un mese “fanno male” e gli allarmi arrivano sempre dal mondo scientifico. Dopo...

Fibrillazione atriale silente

La fibrillazione atriale è un problema globale che moltiplica di 4-5 volte il rischio di ictus, un evento grave che ruba la vita o...

Calcio nelle arterie predice l’infarto

La presenza di calcio coronarico (coronary artery calcium, CAC) nelle arterie può aiutare a determinare il rischio di avere un infarto. A sostenerlo sono...

Donne con Papilloma virus (HPV) a rischio malattie cardiovascolari

Le donne che contraggono l’infezione da papilloma virus (HPV) presentano il 22% di probabilità in più di sviluppare malattie del cuore e dell’apparato circolatorio....

Morte cardiaca improvvisa, come prevenirla

La morte cardiaca improvvisa, nel 90% dei casi, va ricondotta a una malattia cardiaca preesistente (in genere la cardiopatia ischemica legata a patologia coronarica,...

Perché l’infarto del miocardio è influenzato dagli agenti atmosferici

Vento, bassa pressione atmosferica, minore luce solare, al pari del freddo possono rappresentare fattori scatenanti dell’infarto del miocardio. Quindi non più solo freddo come...

Patologie croniche cardiovascolari migliorano con rivaroxaban

Negli ultimi vent’anni l’incremento della popolazione anziana ha determinato una aumento delle patologie croniche, tra cui quelle del sistema cardio-vascolare. In Italia, ad esempio, l’ictus è responsabile ogni anno...

Rivaroxaban protegge contro l’ictus più del warfarin

La Fibrillazione Atriale è una patologia che, secondo le stime, colpisce 33,5milioni di persone nel mondo  ed è associata ad un aumento di cinque volte...