“Ho sporadici battiti cardiaci molto forti ma non sono extrasistole”

201

DOMANDA

Buonasera Prof. De Rose, mi chiamo Antonio ho 32. Le scrivo perché ho letto una delle risposte a un consulto riguardo delle extrasistoli. Io ne soffro da circa 5-6 anni, ma sono episodi sporadici ad esempio 7-8 al mese e non sempre sono ogni giorno, casualmente anche 1 ogni 2 o 3 giorni. Almeno penso che siano extrasistoli, perché nessun cardiologo mi ha realmente diagnosticato questo disturbo durante una visita, ma dal sintomo pare che si tratti di questo: ciò che percepisco è un colpo al petto improvviso, una sorta di tuffo – indolore – che avverto, che subito dopo mi spaventa, e mi fa pensare subito a un disturbo del cuore. Quando durante la giornata mi misuro il polso, il ritmo è quasi sempre regolare; la cosa brutta e che quei pochi che avverto, li sento in questo modo; altre persone invece dicono che gli extra si vedono solo sull’Ecg e non vengono percepiti. Tra il 2015 e il 2016 ho eseguito tutti gli esami ECO, ECG, Tiroide e del sangue; a ottobre 2016 anche l’Ecg Holter 24h, dove non è stato rilevato nulla (preciso che quel giorno, nelle 24 ore non ho proprio avuto episodi forti, solo qualche piccola sensazione di tuffo al cuore nella notte, e questo mi ha lasciato molto perplesso).

Adesso la mia preoccupazione è questa: siccome sono molto ansioso e emotivo e qualche volta soffro di attacchi di ansia e panico, come potrei fare per curare questi sintomi? Sono pericolosi? Possono essere un segnale d’allarme? Purtroppo anche quando faccio dei controlli e tutto è ok, basta che passi un po’ di tempo e nuovamente torno punto e a capo. Vorrei sapere che tipo di extra sono.

La ringrazio,
Antonio

RISPOSTA

Da quanto viene riferito, direi che è stato eseguito ogni accertamento per cercare di identificare eventuali disordini dei battiti cardiaci. Poiché questi non sono stati riscontrati è possibile che si tratti di qualche disturbo legato allo stato ansioso. Consiglierei comunque di eseguire, oltre al già effettuato ECG Holter 24h, anche un Holter pressorio delle 24 ore, per escludere innalzamenti pressori repentini durante la giornata.

NESSUN COMMENTO