Psoriasi: dieta mediterranea contro le forme gravi

654

Secondo alcuni ricercatori dell’Henri Mondor University Hospital di Creteil, in Francia, la dieta mediterranea ridurrebbe le probabilità di sviluppare una forma grave di psoriasi. Per arrivare a queste conclusioni, i ricercatori coordinati dalla dott.ssa Celine Phan hanno raccolto dati sulla dieta di 158.361 persone per un periodo di due anni; dei 35.735 che hanno compilato il questionario, 3.557 hanno riferito di avere la psoriasi, di cui 878 una forma grave. Insieme ai dati sul consumo di cibo, lo studio ha inoltre raccolto informazioni sullo stile di vita, sulle abitudini alimentari e su altri fattori quali età, sesso, dipendenza dal fumo e indice di massa corporea.

Dall’analisi è risultato che coloro che avevano consumato cibi secondo la dieta mediterranea non presentavano forme gravi di psoriasi: “Questi nostri dati si giustificano con il fatto che la dieta mediterranea prevede l’utilizzo di un’alta percentuale di frutta, verdura, cereali, pesce, olio extravergine di oliva e questo potrebbe ridurre l’infiammazione sistemica cronica grazie alle proprietà antiinfiammatorie di questi alimenti”, dichiara Phan. La ricerca è stata pubblicata sulla rivista scientifica JAMA Dermatology.