Genova Anno IX - n°50 - 11.05.2012 Pagine Nazionali

del 06/06/2012

Tutti i segreti dell’acqua minerale


clicMedicina - redazione@clicmedicina.it   

Oltre duecento medici di famiglia del sindacato Fimmg parteciperanno oggi, lunedì 4 giugno, alla prima conferenza sull’acqua minerale organizzata dal gruppo Rocchetta-Uliveto presso lo stabilimento di Gualdo Tadino, il più grande impianto dell’azienda che produce anche a Vicopisano, in provincia di Pisa.


Verrà affrontato un nuovo tema. L’importanza di personalizzare il consumo di acqua minerale in base alle esigenze di ogni singolo individuo. Età, stato di salute, attività svolte durante la giornata sono i tre elementi che dovrebbero portare il medico a raccomandare ai pazienti la giusta acqua in bottiglia valutando i contenuti dei tre minerali principali (calcio, sodio e potassio). Spesso invece si è portati a sottovalutare i benefici che derivano dall’abitudine a bere in modo appropriato e nelle quantità ottimali. Oltre alle caratteristiche chimiche e alla composizione dei minerali disciolti, il consumatore dovrebbe inoltre conoscere la salute dell’acqua minerale e informarsi su come, dove e con quali attenzioni viene imbottigliata. Molto importante è sapere in quale contesto ambientale è situata la sorgente e se viene protetta dalla aziende che la utilizzano.


All’incontro-dibattito di Gualdo Tadino partecipano oltre a Giacomo Milillo, segretario nazionale della Fimmg (Federazione italiana medici di medicina generale, il più rappresentativo del settore) Andrea Fabbri, professore associato di endocrinologia all’università di Tor Vergata, Roma, Ettore Fortuna, presidente di Mineracqua e Domenico Razza, responsabile qualità e sicurezza del gruppo Rocchetta-Uliveto. Modera Anna Mossuto, direttore del Corriere dell’Umbria.
 

 

 






 
 
 
 

  



Queste pagine sfruttano standard di programmazione avanzata , sebbene i contenuti sono visibili con tutti i browser, una grafica più piacevole è ottenibile con un browser attuale. Se leggete questo messaggio, avete salvato la pagina sul Vs. disco, oppure siete in Internet con un browser non attuale. Se lo desiderate potete scaricare gratuitamente un browser standard attuale adatto alla Vs. piattaforma dal sito http://webstandards.org/act/campaign/buc/

Stampa ottimizzata con standard avanzati