Genova Anno IX - n°50 - 11.05.2012 Pagine Nazionali

del 25/06/2012

I Nomi Dimenticati mentre Parliamo


clicMedicina - redazione@clicmedicina.it   

Secondo una ricerca della Kansas State University dimenticare i nomi delle persone sarebbe solo una mancanza di interesse e non una diminuita capacita' cerebrale. Ma il fatto di non riuscire a ricordare nomi non significa non avere una buona memoria.

"Alcune persone, generalmente coloro che sono socialmente piu' consapevoli, sono semplicemente piu' interessati alle persone e alle relazioni - sostiene Richard Harris, professore di psicologia alla Kansas State University -: sono piu' motivati a ricordare il nome di qualcuno".

 

La spiegazione di Harris vale soprattutto in professioni in cui e' utile ricordare il nome delle persone, come in politica o nell'insegnamento. Dunque La capacita' di ricordare risiede dunque nell'interesse in un argomento o in una situazione: quanto piu' e' alto, e' tanto piu' probabile che quel ricordo si imprimera' nella memoria.

 

 






 
 
 
 

  



Queste pagine sfruttano standard di programmazione avanzata , sebbene i contenuti sono visibili con tutti i browser, una grafica più piacevole è ottenibile con un browser attuale. Se leggete questo messaggio, avete salvato la pagina sul Vs. disco, oppure siete in Internet con un browser non attuale. Se lo desiderate potete scaricare gratuitamente un browser standard attuale adatto alla Vs. piattaforma dal sito http://webstandards.org/act/campaign/buc/

Stampa ottimizzata con standard avanzati