Queste pagine sfruttano gli standard avanzati W3C, sebbene i contenuti sono visibili con tutti i browser, una grafica più piacevole è ottenibile con un browser attuale. Se leggete questo messaggio, avete salvato la pagina sul Vs. disco, oppure siete in Internet con un browser non attuale. Se lo desiderate potete scaricare gratuitamente un browser standard attuale adatto alla Vs. piattaforma dal sito http://webstandards.org/act/campaign/buc/

Stampa ottimizzata con standard avanzati W3C



 

 

Attenzione: per poter usufruire del servizio di risposta dallo specialista occorre essere iscritti alla news-letter. Vi verrà fornita una password da inserire nell'oggetto della vs. email.

 

 


Ho un fibroma uterino, posso assumere la pillola?



Salve! Sono una ragazza di 28 anni separata con una bambina di 5 anni che da un anno convivo con il mio compagno. Un mese fa ho fatto una visita ginecologica e mi hanno riscontrato un mioma intramurale di 2 cm circa. Il ginecologo mi ha detto di non preoccuparmi e mi ha detto di farmi delle analisi generali e altre per la tiroide. Poi mi ha accennato che avrebbe intenzione di curare questo mioma con la pillola anticoncezzionale. Dato l'importanza della cosa mi sono informata sul problema e mi hanno detto altri ginecologi che la pillola avrebbe sicuramente fatto crescere il mioma. E' per questi pareri contrastanti che vorrei sapere una sua opinione e un suo consiglio sul da farsi dato il mio desiderio di avere un altro figlio. La ringrazio anticipatamente...

 

Risposta

 

Ha ragione il primo ginecologo: un piccolo fibroma non rappresenta una controindicazione all'assunzione della pillola anticoncezionale. Dunque se dagli esami consigliati non risultano controindicazioni può assumere la compressa anticoncezionale senza problemi.

 

Redazione Clicmedicina