Anno III - n°21 - 16.12.2005 Pagine Nazionali

   


Decalogo Codacons Sulla sicurezza dei giocattoli


1) Acquistare solo regali con I marchi di sicurezza IMQ, CE o “Giocattoli Sicuri”, rilasciato dall’Istituto Italiano Sicurezza Giocattoli. Attenzione alle contraffazioni.
2) Acquistare i giocattoli solo in negozi di fiducia, mai da rivenditori ambulanti o non autorizzati. Preferire gli articoli di ditte specializzate e note nella vendita di giocattoli per bambini.
3) Non comprare doni troppo piccoli che potrebbero essere ingoiati dai bambini
4) Non comprare pupazzi con pezzi (braccia, gambe, testa) che possono essere staccati
5) I giocattoli non devono avere parti appuntite o taglienti
6) I materiali con cui sono fatti i giocattoli devono essere molto resistenti
7) I materiali non devono essere tossici o facilmente infiammabili. Attenzione, ad esempio, alle bambole in plastica: sono in PVC trattato con ammorbidenti, che le rende morbide e duttili. Si teme che queste sostanza siano cancerogene ed il rischio aumenterebbe se il prodotto fosse ingerito.
8) Meglio materiali naturali come la stoffa o altri tessuti lavabili. Va bene anche il legno, purché non trattato con vernici
9) Controllare e rispettare l’indicazione dell’età per il quale il gioco è consigliato
10) Controllare che la confezione sia integra
11) Non inseguire la moda e giocare spesso con i figli: il rischio di incidenti sarà bassissimo.


 





 


Queste pagine sfruttano standard di programmazione avanzata , sebbene i contenuti sono visibili con tutti i browser, una grafica più piacevole è ottenibile con un browser attuale. Se leggete questo messaggio, avete salvato la pagina sul Vs. disco, oppure siete in Internet con un browser non attuale. Se lo desiderate potete scaricare gratuitamente un browser standard attuale adatto alla Vs. piattaforma dal sito http://webstandards.org/act/campaign/buc/

Stampa ottimizzata con standard avanzati