Spazio disponibile

Spazio disponibile

 

CONTRACCEZIONE FEMMINILE

clicMedicina

Metodi Naturali

Si basano sulla conoscenza di quando avverrà l’ovulazione:

 Il metodo di Ogino-Knaus o Metodo del Calendario: considera fecondi i giorni che vanno dal 10° al 18°, partendo dall’inizio dell’ultima  mestruazione

La temperatura basale: si basa sul fatto che  durante l’ovulazione si ha un aumento della temperatura basale  e si segue con un diagramma l’andamento della febbre interna.

 

Il metodo Billing’s o del muco cervicale: le perdite vaginale chiare e viscose diventano più abbondanti durante la fase preovulatoria.

 

Contraccezione orale 

Pillola estro-progestinica

Monofasica: é una associazione di estrogeno e progestinico. La cps si  assume  per 21 giorni e si interrompe per  7 giorni 

Multifasica (bifasica e trifasica) é una modificazione della combinata con variazioni della composizione di estrogeni e progestinici, intese ad imitare le variazioni ormonali del ciclo fisiologico. Non c'é evidenza che la pillola multifasica sia più efficace e sicura della pillola monofasica. I loro effetti clinici sono simili 

Pillola solo-progestinica

E' una pillola senza estrogeni, contenente solo progestinico. Devono essere assunti tutti i giorni del ciclo mestruale, senza pausa.  E' compatibile con l'allattamento, e va utilizzata  a partire dalla 6° settimana dopo il parto.

 

La contraccezione di emergenza o del giorno dopo può essere di tre tipi:

Yuzpe 

Levonorgestrel 

Mifepristone

Per ogni uso è indispensabile  contattare il proprio ginecologo o medico di fiducia o consultorio più vicino

 

Altri Metodi

Diaframma

E’ poco amato in quanto deve essere inserito in vagina prima di ogni rapporto  ed estratto diverse ore dopo. Richiede una certa manualità ed è indispensabile l’uso di creme spermicide. E’ composto di una calotta di lattice inserita su un anello metallico flessibile.

 

Spirale

Viene generalmente prescritto alle donne che hanno avuto gravidanze e richiede dei controlli semestrali. Può causare  mestruazioni abbondanti. Si tratta di un piccolo dispositivo in plastica con un filo di rame, talvolta medicato con ormoni e viene inserito nell’utero.

 

 

La legge
Contraccezione femminile

Contraccezione

maschile

 

Torna all'home page 

dell'arretrato n° 0

Torna all'home page del n° attuale 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Marchi depositati 

Riproduzione vietata