Milano, medici “testano” la salute dei cittadini

453

Nei giorni in cui tutta Europa festeggia la scienza, anche il Gruppo MultiMedica apre le proprie porte al pubblico per far conoscere gli studi e le attività di ricerca che sta portando avanti. Venerdì 28 settembre, dalle ore 9:00 alle ore 12:00, presso l’Ospedale San Giuseppe di Via San Vittore a Milano, ricercatori dell’Ospedale San Giuseppe saranno a disposizione dei cittadini, con tre banchetti tematici (fragilità, diabete e alimentazione), per raccontare il loro lavoro ma anche per sottoporre quelli che lo vorranno ad alcune semplici “prove di salute”. I test, gratuiti e non invasivi, saranno simili a quelli utilizzati dagli studiosi nei rispettivi progetti di ricerca. Presso lo stand coordinato dalla ricercatrice Lucia La Sala, sarà possibile “testare” il proprio stato di salute cardiovascolare e il rischio di sviluppare diabete. Nello stand presidiato da Gaia Spinetti, i cittadini più “senior” potranno misurare il proprio indice di fragilità. Al desk della biologa nutrizionista Elena Sangalli, sarà invece possibile ricevere consigli su come migliorare la propria alimentazione.

Nello specifico, dopo aver misurato altezza, peso e pressione arteriosa, ai partecipanti verrà chiesto di compilare un semplice questionario o di svolgere alcuni esercizi fisici, come prove di cammino. I più curiosi, al contempo, potranno farsi raccontare dai ricercatori come questo genere di informazioni venga poi utilizzato nei loro studi scientifici. Per tutti coloro che risulteranno a “rischio” è previsto un ulteriore colloquio gratuito con un medico specialista, durante il quale definire la situazione e individuare la strategia migliore per affrontarla.