“#malditestaaddio: quando il mal di testa ci mette il filtro!”

281

Sono 25 milioni gli italiani che soffrono di mal di testa, un sintomo così comune da essere considerato quasi “normale” e quindi spesso trascurato o non curato adeguatamente. Eppure è un disturbo che limita le normali attività di ogni giorno, impedisce di concentrarsi e fa vivere “rallentati”. Per sensibilizzare chi ne soffre, favorendo una maggiore conoscenza e una corretta gestione del disturbo, Angelini ha dato il via a una campagna di informazione e prevenzione che si evolve di anno in anno per essere ancora più vicina ai suoi consumatori e raggiungere nuovi target, attraverso i linguaggi e gli strumenti più affini. Con questo scopo, nasce la collaborazione con Instagramers Italia, la community di appassionati di Instagram e di mobile photography che in Italia conta 95 gruppi regionali e locali. Nell’ottica di favorire una maggiore conoscenza del mal di testa anche tra le giovani generazioni e evitare che diventi “filtro” deformante della quotidianità, Angelini e Igers Italia promuovono un vero e proprio challenge per coinvolgere tutta la community di Instagram in una sfida allo scatto più bello per tornare a vivere la propria quotidianità con leggerezza e per non rinunciare ai bei momenti a causa del mal di testa. Il challenge vuole coinvolgere il più ampio numero di persone e chiede a tutti gli utenti di fotografare un momento o una situazione che combini benessere e serenità senza mal di testa, per ricordare – prima di tutto a sé stessi – che questo disturbo può essere evitato. Partecipare è semplice: basterà fotografare e postare un “momento senza mal di testa” nel periodo compreso tra il 24 febbraio e il 3 marzo 2017, taggando la foto con #malditestaaddio @IgersItalia. Le fotografie più belle saranno pubblicate sul portale imalditesta.it e potranno diventare i volti delle attività di comunicazione, informazione e sensibilizzazione sul mal di testa promossa da Angelini nel corso del 2017.