Malattie sessualmente trasmesse. Incontro pubblico al S. Giuseppe di Milano

536

Per le giovani donne italiane sesso e contraccezione sono ancora oggi argomenti tabù, nonostante il pesante impatto che una gravidanza indesiderata o una malattia a trasmissione sessuale può avere sulla loro vita, oltre che sul loro stato di salute. Proprio per fare chiarezza in merito a questi temi, il prof. Stefano Bianchi, Direttore del Dipartimento materno-infantile dell’Ospedale San Giuseppe/Università degli Studi di Milano, sarà il relatore dell’incontro aperto al pubblico “Contraccezione e Malattie Sessualmente Trasmissibili: Nuove Conoscenze e Nuove Possibilità”.

“Con quest’iniziativa il nostro auspicio è quello di contribuire alla diffusione di una maggiore e corretta informazione, sensibilizzando le donne, soprattutto le più giovani, sull’importanza di essere quanto più ‘competenti’ su questi temi”, commenta Bianchi. “La possibilità di regolare e gestire la propria capacità riproduttiva è infatti centrale nel progetto di vita di ogni donna.”

A ingresso libero e gratuito fino a esaurimento posti, l’evento si svolgerà giovedì 8 marzo alle 18:00, presso l’Aula CAN dell’Ospedale San Giuseppe, in Via San Vittore 12 a Milano. L’obiettivo è quello di offrire un’occasione di confronto su temi così importanti per la salute femminile, che verranno trattati con il necessario rigore medico-scientifico e, allo stesso tempo, con un registro informale e divulgativo. Per comunicare la propria partecipazione occorre rivolgersi a: Farmacia dei Padri Fatebenefratelli, Via San Vittore 12, Milano, dal lunedì al venerdì, dalle ore 8:15 alle 19:15, tel. 02 86454006.