Farmacie, novità per i diabetici in Lombardia

883

Da febbraio, i pazienti affetti da diabete che ritireranno i presidi necessari per il controllo della loro malattia in farmacia usufruiranno di una nuova gamma di prodotti (aghi, siringhe, lancette pungi dito, strisce e glucometri) acquistati direttamente da Regione Lombardia per consentire l’erogazione uniforme dei dispositivi per l’autocontrollo della glicemia su tutto il territorio regionale. La farmacia, nel rispetto del proprio ruolo di presidio sanitario del Sistema Sanitario regionale, metterà tutte le proprie risorse a disposizione dei pazienti per aiutarli in questa fase di transizione, per esempio, per insegnare, anche ai pazienti più anziani, a utilizzare i nuovi glucometri, illustrare i nuovi prodotti e per rispondere alle varie domande che arriveranno dai pazienti. “Le farmacie sono sempre a disposizione degli utenti”, commenta Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia. “Lo sono ogni volta che si attua un cambiamento nel Sistema Sanitario e lo saranno anche in questi giorni rispondendo alle richieste di tutti i pazienti con malattia diabetica. La farmacia è il primo presidio sul territorio del Servizio Sanitario Regionale e collabora attivamente con Regione Lombardia per accordi che siano virtuosi per il sistema e vantaggiosi per il paziente.”