Queste pagine sfruttano gli standard avanzati W3C, sebbene i contenuti sono visibili con tutti i browser, una grafica più piacevole è ottenibile con un browser attuale. Se leggete questo messaggio, avete salvato la pagina sul Vs. disco, oppure siete in Internet con un browser non attuale. Se lo desiderate potete scaricare gratuitamente un browser standard attuale adatto alla Vs. piattaforma dal sito http://webstandards.org/act/campaign/buc/

 Bimestrale di informazione Medico-Scientifico                                       Genova - Anno IV - Numero 25  del  06/09/2006

 

Testata Giornalistica Iscritta al Tribunale di Genova n° 9 del 05/06/2002 - Iscrizione al ROC n° 9972 del 23/06/2004

 

Web

www.clicmedicina.it

 

 

Carissimi navigatori tre volte grazie.
Grazie per aver partecipato così numerosi al nostro blog, grazie per aver parlato spontaneamente di un tema così importante, quale l’Amore
>>>continua

powered by blogger.com
Da oggi un nuovo spazio per i lettori
Leggete i nostri post, inserite i vostri commenti
, parteciperete così alle nostre discussioni entrando nella community di clicMedicina
>>> entra nel blog

Morte cardiaca improvvisa: il modello italiano di screening per i giovani atleti
400mila italiani con l’influenza

Allarme dell’ISS per le droghe furbe
Errori casalinghi: più rischi alimentari per colpa nostra

E mail al direttore:
Mass media e disinformazione circa gli psicofarmaci
Aiutiamo i nostri figli e ripristiniamo il ruolo dell'insegnante
Linee guida per docenti…e rischio di etichette per i bambini
E' l'insegnante a influenzare positivamente gli alunni...non lo psicologo

La storia di M.S., raccontata dalla sua insegnante
Archivio e-mail al Direttore


La sanità: ancora senza soldi
96,5 miliardi contro 97.6 di fabbisogno, 91 miliardi stanziati dalla finanziaria del 2006, con una previsione di spesa per il 2006 di 100 miliardi. Sono questi i numeri della nostra sanità malata
>>>continua

 

La torre di P...
In un originale e fantasioso editoriale scritto in forma di racconto, per il numero in uscita della Rivista di Sessuologia, il dott. Franco Avenia mette sotto la lente d’ingrandimento alcune delle principali antinomie epistemologiche della psicologia.

>>>continua
Ecco la prima parte

Seconda parte

Il melanoma si combatte con la terapia genetica
Una nuova speranza per combattere uno dei tumori più temibili, il melanoma, arriva dalle cellule staminali modificate geneticamente. Ad annunciarlo sono stati alcuni ricercatori del Texas , coordinati dal professore Patrick Hwu.
>>>continua

Un gene è il responsabile del melanoma
Secondo uno studio condotto negli Stati Uniti dal National Cancer Institute (NCI) sotto la guida di una ricercatrice italiana, Maria Teresa Landi, e in collaborazione con l'ospedale Bufalini di Cesena ci sarebbe un legame tra fattori genetici ereditari e fattori ambientali che provoca un forte incremento della probabilità di andare incontro al melanoma. I risultati, pubblicati dalla rivista 'Science'
>>>continua

Epidemiologia
Negli ultimi anni il numero dei melanomi è aumentato costantemente fino a raggiungere, in alcune aree geografiche i 40 casi annui ogni 100.000 abitanti.
>>>continua

Diagnosi
Il riconoscimento del melanoma in fase iniziale si basa sulla applicazione metodica dei criteri ABCD, cioè sulla valutazione del grado di asimmetria, definizione dei bordi, studio del colore ed infine calcolo delle dimensioni.
>>>continua

 

Nuovo farmaco per l’osteoporosi
La terapia per l’osteoporopsi si arricchisce di un nuovo farmaco: Teriparatide, che si somministra una volta al giorno con una iniezione sottocutanea nell’adipe utilizzando un semplice dispositivo per iniezione (penna predosata)
>>>continua
Teriparatide

 

Vivere soli fa male
La solitudine è proprio una brutta cosa : secondo una ricerca pubblicata sul 'Journal of Epidemiology and Community Health', chi vive senza un partner è soggetto a un rischio doppio di patologie cardiache, come angina e attacchi di cuore

>>>continua

clicMedicina  apre un dibattito sulla legge 180

180/78: Una legge fondamentale, ma sicuramente da riformare
Pubblichiamo l'intervento della prof.ssa Isabella De Martini

>>>Per intervenire scrivere a redazione@clicmedicina.it
Petizione dell'Associazione cristiani per servire
al nuovo Parlamento (XV Legislatura) per una legge-quadro nazionale
di riforma dell’assistenza psichiatrica

La Rubrica

“A testa in Giù”

è diario tagliente di

una donna uscita

a fatica dalla bulimia

che nonostante la malattia non manca di autoironia

e ci racconta gli innumerevoli
tentativi per guarire nel corso di 15 anni di peregrinazioni tra l’Italia e gli Stati Uniti

>>>continua

Vivete un rapporto disagiato

con il cibo?
Scrivete a Renata Perretti redazione@clicmedicina.it ,
la sua esperienza, i suoi consigli

 vi saranno sicuramente utili"

Le risposte ai lettori

 

07/11/2006 Emicrania come malattia e non solo sintomo
07/11/2006 Sono 120 mila l'anno le vittime italiane dell’infarto
07/11/2006 “Salviamo il medico palestinese e le infermiere bulgare”. Appello dell’immunologo Aiuti a D’Alema
07/11/2006 Obesità e Steatosi epatica. Un fenomeno sempre più frequente nell'infanzia
07/11/2006 L’agopuntura nella cura dell’ Osteoartrosi di ginocchio ed anca
07/11/2006 Come scoprire le ricadute del tumore al seno
07/11/2006 Ambulatori di analisi privati chiusi il 13 novembre
07/11/2006 I dettagli della riparazione del DNA
Archivio
 

Testim: il nuovo testosterone in gel
Arrivato da pochi giorni nelle farmacie italiane un nuovo gel al testosterone: si chiama Testim
>>>continua
PADAM, nuove prospettive per il maschio over 50


Meno Fratture con il Clodronato

Secondo la Fondazione Internazionale per l'Osteoporosi quattro donne europee su dieci soffriranno, nel corso della loro vita, di una o più fratture dovute all'osteoporosi, contro circa 1-2 uomini su dieci
>>>continua


ClicMedicina parte con i filmati ad alta risoluzione

Sono in costruzione nuove aree del giornale che ospiteranno filmati medici in alta risoluzione. I filmati a seconda del contenuto saranno anche disponibili per i lettori non del settore medico.

Osservate un filmato test di una veduta genovese.
>>>continua

ProntoAISC: il servizio di consulenza psico-sessuologica
Psicologi e sessuologi dell’Associazione sono a disposizione dell’utenza per rispondere in merito a problematiche sessuali e relazionali, garantendo il rispetto della privacy
>>>continua


Panico e Thanatos

Da sempre la consapevolezza della morte accompagna l’uomo nel suo percorso esistenziale. Tale cognizione, soprattutto in soggetti che hanno avuto un attacco di panico ed hanno sperimentato un senso di morte imminente
>>>continua

 

Tumore del seno: Italia protagonista all'ASCO
Riduzione del rischio di recidiva a 5 anni del 30% rispetto alla terapia convenzionale nelle donne operate di carcinoma alla mammella ad alto rischio dopo l’intervento chirurgico:
>>>continua
Dati incidenza tumore
Cause e fattori di rischi
o


La prevenzione possibile

La considerazione più confortante riguardo al tumore della mammella è che oggi 8 donne su 10 guariscono.

>>>continua
Screening
Le buone abitudini

 

Breve storia della terapia del carcinoma mammario
Negli ultimi sei-sette anni in tutti i Paesi Occidentali, Italia compresa, si sta assistendo ad un sensibile calo di mortalità per tumore della mammella, pur in presenza di un continuo aumento dell’incidenza

>>>continua
Chirurgia
Chemioterapia
La terapia ormonale
Le terapie integrate
Le terapie biologiche
 

 
Esami di Ammissione a Medicina: l’esigenza di una graduatoria nazionale
Fra qualche giorno dunque migliaia di studenti sosterranno gli esami di ammissione alla facoltà di medicina. Lo scorso anno a Roma si sono presentati in 4000 per 400 posti ed è risaputo che i partecipanti residenti regionali sono poco più della metà
>>>continua
Il sondaggio

 

Alzheimer: un aiuto dal riccio di mare
Dai ricci di mare il segreto dell'origine dell'Alzheimer. Le responsabili della malattia non sarebbero infatti, come si pensava, le fibrille che la proteina beta amiloide (?A) forma sui neuroni dei malati, bensì aggregati più piccoli, ma più temibili: gli oligomeri di ?A

>>>continua

Incomunicabilità generazionale
Sempre più spesso mi trovo ad avere a che fare con genitori incapaci di comprendere i bisogni dei propri figli e di figli alla disperata ricerca di un contatto affettivo e di una relazione positiva e paritaria con i propri genitori. In tale scenario le difficoltà nei rapporti tra genitori e figli si manifestano
>>>continua
Alimentazione e benessere
Chicchi d’uva contro lo stress da rientro
La melatonina contenuta nella buccia dei chicchi di uva può contribuire a combattere lo stress da rientro al lavoro in città dopo la pausa delle ferie estive.
>>>continua
Succo di pompelmo e farmaci…attenti a quelli antimpotenza
Siete a casa o al Bar in dolce compagnia e…avete assunto uno dei farmaci antimpotenza perchè pensate di avere qualche problema?
>>>continua
Interazione tra succo di pompelmo e farmaci
 
Incontinenza urinaria: "Basta con il pannolone"
L'incontinenza urinaria è una patologia spesso sottovalutata. Con i suoi 5 milioni di soggetti stimati risulta più frequente del diabete Mellito e dell'ulcera gastrica
>>>continua
 

Scoperta nuova malattia intestinale
Chiarite le caratteristiche di una malattia finora 'avvolta dal mistero', che colpisce i bambini provocando diarrea cronica e altri gravi disturbi intestinali. Si chiama anendocrinosi enterica ed è causata dalla mutazione di un gene detto Neurogenin-3 (Neurog3).

>>>continua


La Siprec lancia il primo documento italiano sulla Sindrome Metabolica.

E’ lo studio della sindrome metabolica una delle principali chiavi per migliorare a costo zero la prevenzione cardiovascolare secondo gli esperti della Siprec
>>>continua
La Siprec propone ai medici di famiglia
una formula per identificare ed una procedura guidata per affrontare la Sindrome Metabolica
E per i pazienti, consapevolezza e bilancia

La Sindrome Metabolica
sempre più presente nelle nuove generazioni




A seguito aggiornamenti dei nostri
server il contatore Webalizer non
ha funzionato nei giorni 4-5-6 ottobre

 

 

10/11/2006 La Spesa Sanitaria è Aumentata dove hanno abolito il ticket

10/11/2006 Diminuisco gli androgeni e il desiderio sessuale dopo l’isterectomia

10/11/2006 Giovani diabetiche a rischio amputazione

10/11/2006 Dolore cronico oncologico: guarirne si puo’
10/11/2006 Anziani a rischio cardiovascolare in Toscana
10/11/2006 Dolore: ne soffre il 10% dei marchigiani. La percentuale e’ superiore nel maceratese per la presenza di molti anziani
10/11/2006 Internet e rapporto Medico/Paziente
10/11/2006 Nel Lazio Arriva la storia clinica online
Archivio

 
Creare in cattività
Viene spontaneo pensare che non sia possibile CREARE in stato di PRIGIONIA, sia quella del corpo vittima di una guerra o di qualsiasi altra calamità, sia quella dello spirito scorticato di ferite e lacerazioni profonde.
>>>continua

 

Un’ecografia per conoscere il rischio di sviluppare in futuro il prolasso uterino o l’incontinenza urinaria
Recenti casistiche riportano una frequenza di incontinenza urinaria e di prolasso pelvico pari al 20% delle donne oltre i 50 anni.

>>>continua
Il pavimento pelvico

Nuove armi contro il cancro dello stomaco, ma la prevenzione rimane la vera arma vincente
“Da almeno un decennio gli oncologi non avevano nuove armi a disposizione contro il tumore dello stomaco che rappresenta ancora la terza causa di morte per neoplasia nei Paesi occidentali
>>>continua

Epidemiologia del tumore allo stomaco
Il carcinoma dello stomaco rappresenta la terza causa di morte per cancro in Occidente, anche se in Europa e negli Stati Uniti la sua incidenza è in calo
>>>continua
Fattori di rischio
Sintomi
Screening

Emicrania ed endometriosi
A marzo 2006 è stato pubblicato sulla rivista “Headache” uno studio che dimostra l’associazione tra emicrania ed endometriosi*. L’articolo conclude che le donne con emicrania hanno una frequenza più alta di menorragia, endometriosi e conseguenze psicosociali
>>>continua
L’endometriosi

Contraccezione permanente:
Da oggi la sterilizzazione tubarica senza bisturi

Presentato ufficialmente in Italia un nuovo tipo di contraccezione per le donne che desiderino un controllo permanente delle nascite. Il suo nome è «Essure» ed è una procedura, eseguita per via isteroscopica, che garantisce l’occlusione bilaterale delle tube senza dover ricorrere ad interventi laparotomici o laparoscopici
>>>continua

Un ormone scatena ansia e panico
L'ansia, la paura e gli attacchi di panico potrebbero dipendere dalla presenza eccessiva nel nostro organismo di un ormone, l'aldosterone, ormone prodotto normalmente dal surrene ed importante per la regolazione della pressione sanguigna. .Lo affermano alcuni studiosi dell'università di Padova che hanno pubblicato un articolo sulla rivista Psychotherapy and Psychosomatics,
>>>continua


Ansia e attacco di panico: come si sviluppano
Ogni ragazzo durante l’adolescenza si trova a dover affrontare una serie di trasformazioni assai complesse che hanno a che fare con la sfera corporea da un lato e con quella più prettamente relazionale dall’altro (separazione dalle figure genitoriali, investimento libidico su nuovi oggetti, incapacità di far fronte alle nuove spinte pulsionali, etc.).

>>>continua

 

 

CERCA IL TUO SPECIALISTA SU

Trova le Farmacie

A cura del 

Prof. Aldo De Rose


 

Clicca sul logo per visualizzare visitatori  e statistiche complete

ottimizzato per I.E. a 800x600 e 1024x768

Tutto il materiale in questo sito è Copyright 2002 ©  CLICMEDICINA s.r.l.
Via Colombo, 11/14 -16121 Genova - P.I. 01293040992
Marchi Depositati -  È vietata la riproduzione anche parziale -
Tutti i diritti riservati 

Testata Giornalistica Iscritta al Tribunale di Genova n° 9 del 05/06/2002 - Iscrizione al ROC n° 9972 del 23/06/2004

clicMedicina non si assume responsabilità in merito alle inserzioni pubblicitarie ed ai link esterni al proprio sito