Gel spray combatte le metastasi. Studio sperimentale

1127

Un gruppo di ricercatori dell’Università della California, Los Angeles, guidato dal prof. Chen Gu, ha messo a punto un gel spray con farmaci che stimolano la risposta immunitaria in modo da evitare che il tumore si riformi successivamente all’asportazione chirurgica. Il gel spray, biodegradabile, è stato sperimentato in topi in cui il melanoma era stato tolto chirurgicamente e ha mostrato di poter ridurre la crescita delle cellule tumorali rimaste dopo l’intervento. Il trattamento ha permesso alla metà dei topi di sopravvivere almeno 60 giorni senza la ricrescita del cancro. Lo spray non solo ha bloccato la ricomparsa del tumore nella parte da cui era stato rimosso, ma ha anche controllato il suo sviluppo in altre parti del corpo.

Il gel è composto da nanoparticelle “caricate” con un anticorpo che blocca una particolare proteina, la Cd47, rilasciata dalle cellule tumorali; bloccandola, l’anticorpo permette al sistema immunitario di individuare e distruggere le cellule del cancro. I ricercatori continueranno ora a studiare negli animali il composto per trovare la dose ottimale, la combinazione migliore di nanoparticelle e la frequenza ideale di trattamento, prima di provarlo sull’uomo. La ricerca è stata pubblicata su Nature Nanotechnology.