Cerotto anticoncezionale a lunga durata per lei e per lui. Studio sperimentale

197

I contraccettivi a lunga durata ora disponibili in formati come i cerotti devono essere indossati continuamente. In alternativa, vi sono i dispositivi intrauterini che devono essere collocati da professionisti sanitari o i farmaci iniettati con aghi ipodermici. “Non sappiamo ancora come funzionerebbe nell’uomo – sottolinea il prof. Mark Prausnitz – ma poiché utilizziamo un ormone contraccettivo ben consolidato, siamo ottimisti sul fatto che il cerotto sia un contraccettivo efficace. Inoltre, prevediamo che l’eventuale irritazione cutanea nel sito di applicazione sarà minima.”

I cerotti testati sugli animali contenevano 100 microaghi. Per fornire una dose adeguata di contraccettivo nell’uomo sarà necessario un cerotto più grande, che è stato fabbricato, ma non ancora testato. L’obiettivo a lungo termine è sviluppare cerotto che possa essere applicato ogni 6 mesi. Il cerotto a base di levonorgestrel ha la forma di un cerotto e dei microscopici aghi che dopo l’applicazione si staccano e rimangono sotto la superficie della pelle, dove polimeri biodegradabili rilasciano lentamente il farmaco anticoncezionale. A questo un nuovo contraccettivo ad azione prolungata stanno lavorando gli studiosi del Georgia Institute of Technology. Il suo funzionamento è descritto su Nature Biomedical Engineering e attualmente è stato testato unicamente sui topi.